Una vita al servizio dei più poveri, Sindaco Angarano: ricordato don Maurino Di Molfetta

«Abbiamo annunciato l’intitolazione della bellissima piazza dietro alla chiesa di San Domenico, nel centro storico, all’indimenticato Don Maurino Di Molfetta: una vita spesa al servizio dei più poveri, della Comunità di San Domenico e del borgo antico. Gli Uomini passano, le opere restano. E restano soprattutto nella memoria e nel cuore, come i ricordi lasciati indelebilmente da Don Maurino, a cui abbiamo voluto rendere onore.
Ieri sera inoltre abbiamo salutato affettuosamente e ringraziamo calorosamente Don Giovanni Di Benedetto per la sua straordinaria opera in questi 22 anni al servizio della comunità di san Domenico. Cede il testimone a Don Franco Di Liddo a cui va il nostro benvenuto.
Se sapremo raccogliere l’eredità morale e umana di queste Personalità illuminate, saremo a nostra volta fautori di una Città migliore».

Lo ha scritto il Sindaco Angelantonio Angarano sulla sua pagina Facebook.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Quirinale, mons. Ricchiuti (Pax Christi): «Futuro Presidente richiami Parlamento a ripudio guerra»

Una figura che sia super partes rispetto ai partiti e che abbia un certo polso. Questo, secondo l’arcivescovo Giovanni Ricchiuti, presidente nazionale di ”Pax Christi” e vescovo della diocesi di Altamura, Gravina in Puglia e Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari, le caratteristiche che dovrebbe avere il prossimo presidente della Repubblica. ”Auspico – spiega […]

OvOZecchillo: passione, qualità e professionalità

Oggi vi raccontiamo la storia dell’azienda OvOZecchillo, una realtà presente ormai da decennio nel tessuto produttivo della nostra città. Da generazioni la Famiglia Zecchillo porta avanti la produzione di uova garantendo sempre i massimi standard qualitativi. Oggi, dopo anni di lavoro, Benito e il figlio Pasquale hanno preso completamente in mano le redini dell’azienda, guardando […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: