I bagnini della Baywatch tornano sulle spiagge libere biscegliesi

L’Associazione Baywatch torna in spiaggia da lunedì 1° luglio con il progetto Spiagge Sicure 2019, con il patrocinio dal Comune di Bisceglie e in collaborazione con la Capitaneria di Porto.

 

I bagnini della Baywatch garantiranno la sicurezza dei bagnanti su quattro spiagge libere e non attrezzate della costa biscegliese, una in più rispetto allo scorso anno.

 

Seconda Spiaggia, Conca dei Monaci, Salsello e La Salata le spiagge dove sono state allestite le torrette di avvistamento. Sono circa 30 i bagnini impegnati nell’attività di presidio della costa: si tratta di giovani e giovanissimi in possesso di brevetto per il salvataggio e di attestato Basic Life Support per il primo soccorso.

 

“Anche quest’anno ce l’abbiamo fatta – le parole del presidente dell’ASD Baywatch Mimmo Rubini – e non è stato facile. Essere presenti in spiaggia per 10 ore al giorno ha dei costi notevoli e quest’anno abbiamo fatto un ulteriore sforzo per garantire il servizio anche sulla Seconda Spiaggia.  Rinnoviamo l’appello alle tante imprese generose di Bisceglie e non solo per sostenerci economicamente e continuare così ad offrire questo servizio così importante per i bagnanti e per il turismo della nostra città”.

 

L’Associazione conferma – dopo i tanti apprezzamenti ricevuti dai bagnanti – la presenza della scaletta in acciaio sulla spiaggia La Salata per favorire l’ingresso in acqua. Disponibili anche canoe e pedalò a Salsello e Seconda Spiaggia.

 

“Il 2019 è l’anno di una grande novità per noi. Con il 5×1000 di tanti cittadini abbiamo acquistato una sedia Job americana che, presso la Conca dei Monaci, permette l’ingresso in acqua anche alle persone disabili. Su richiesta l’ASD Baywatch mette a disposizione anche la presenza di OSS in spiaggia – conclude Rubini – Il grazie dell’Associazione anche al consigliere comunale, con delega alle spiagge, Piero Innocenti, che tanto si spende per il progetto Spiagge Sicure”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

«Gettato a mare, senza un “grazie”»: lettera aperta al direttore di SistemaGaribaldi, Carlo Bruni

Ciao Carlo, le cose minori e minime in cui ci dibattiamo noi oggi non meritano certo una “consolatio”, ma io ho voluto scriverti lo stesso. Hai sbagliato, Carlo. Hai dichiarato a tutti il tuo programma. Lo hai fatto in maniera esplicita, già nell’emblema. SistemaGaribaldi. Persino l’assenza di bianco tipografico tra le parole, ad indicare che […]

Sua Maestà il Dialetto, iniziativa social della Pro Loco di Bisceglie

Simpatica iniziativa volta al recupero e alla salvaguardia del dialetto, quella pensata dalla Pro Loco Unpli di Bisceglie che, in occasione della Giornata nazionale del Dialetto celebrata in tutta Italia oggi 17 gennaio, invita a realizzare uno scatto o un video in cui sia protagonista il dialetto.“In occasione della Giornata Nazionale del Dialetto realizza dal […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: