Non solo droga ed estorsioni, Bisceglie tra i principali centri del caporalato. Lo dice la DIA

Nella relazione semestrale della Direzione Investigativa Antimafia viene tracciato il quadro delle attività criminali scoperte anche nella città di Bisceglie.

Il rapporto si riferisce alla seconda metà del 2018 e conferma, così come mostra il grafico di riferimento, la presenza in città di referenti dei due clan baresi Capriati e Di Cosola.

Per i Capriati in particolare, la Dia ricorda che grazie all’operazione “Pandora” è stata sgominata l’articolazione del clan capeggiata dal gruppo Amoruso, legato al sodalizio Valente, quest’ultimo in acceso contrasto con il gruppo
dei Cuocci.

Il 19 luglio dello scorso anno a Bisceglie, ci fu il tentato omicidio di un esponente del gruppo VALENTE. «L’evento -si legge nella relazione della Dia- si ritiene ascrivibile al conflitto tra il menzionato gruppo e quello capeggiato dai Cuocci, a cui è probabilmente attribuibile l’omicidio del boss Valente Girolamo ucciso in un agguato l’8 agosto 2017».

Bisceglie ha però scoperto mesi fa di essere anche un centro tristemente importante per il fenomeno del caporalato. È quanto emersa dall’operazione “Macchia Nera” ricordata dalla Dia. «L’inchiesta -è scritto nella relazione- ha fatto luce su come l’amministratore di un’azienda agricola di Bisceglie grazie all’intermediazione di caporali, avesse recuperato lavoratori facendo leva sul loro stato di bisogno, provvedendo, in un primo momento, alla loro regolare assunzione per poi, mediante artifizi e raggiri, realizzare un sistema di frode ai danni dell’INPS. Le donne, peraltro, percepivano stipendi inferiori rispetto agli uomini, seppure inquadrate con le medesime mansioni».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Privati della nostra palestra”, i liceali contro il Sindaco, venerdì 28 in 500 al sit-in di protesta

I rappresentanti d’Istituto del Liceo Scientifico di Bisceglie hanno comunicato «che a seguito delle scelte che sono state effettuate da ordini maggiori per i quali ci è stata privata la nostra palestra per trasformarla in hub vaccinale, domani ci sarà uno sciopero dalle ore 8:10 nell’area circostante all’hub presso il nostro istituto al fine di […]

Raccolta differenziata, raffica di controlli e sanzioni ai cittadini per “errato conferimento”

  Su 100 chili di rifiuti indifferenziati, ben 50 potrebbero essere recuperati e valorizzati per il loro riciclaggio. È quanto stanno verificando i tecnici di Comune, Green Link e Polizia Locale, attraverso i controlli che vengono eseguiti sul corretto conferimento dei rifiuti a Bisceglie. Una situazione che conferma la convinzione che è proprio dai comportamenti […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: