Giorgia Preziosa (NelModoGiusto): «Consigliere di maggioranza arrogante e presuntuoso»

Probabilmente riferendosi all’intervento del consigliere comunale di maggioranza Peppo Ruggieri (cui video è diventato virale sui social), Giorgia Preziosa (del movimento politico NelModoGiusto) ha replicato nel pomeriggio di sabato 1 agosto, sul suo profilo Facebook con la seguente dichiarazione:
«Ieri in Consiglio comunale abbiamo assistito alla ennesimo teatrino. Sinceramente sono delusa dai modi e dai termini utilizzati da un consigliere di maggioranza che, forse soffrendo di presunzione e di arroganza è intervenuto, cosa alquanto rara, su un argomento importante quale la lottizzazione della  maglia165, dimenticando le buone maniere e dimenticando che ciascun consigliere eletto lavora per l’interesse della città e dei cittadini biscegliesi. Ho assistito ad un intervento minaccioso e maleducato verso tutti noi consiglieri di opposizione. Siamo in un paese democratico dove ciascuno può esprimere il proprio pensiero e le proprie idee rispettando sempre chi non la pensa allo stesso modo. Un po’ di umiltà e di educazione spesso non guasta, ma soprattutto ricordo all’intero Consiglio Comunale che siamo lì per la città e per i cittadini ….dunque per l’interesse collettivo».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Boccia telefona a mons. Ricchiuti, battaglia comune è salvaguardare le vite e proteggere la salute

Il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, ha avuto nel pomeriggio una lunga telefonata con mons. Ricchiuti per scongiurare che, parole pronunciate durante una riunione interna con i Presidenti di Regione, possano alimentare polemiche sterili su fantomatici orari delle messe di Natale. “Siamo nel pieno della seconda ondata della pandemia, viaggiamo […]

Amendolagine (M5S): «Invece di pensare alla nascita di Gesù Bambino preoccupatevi del problema dei tamponi»

«Dopo aver provveduto ad anticipare la nascita del Bambin Gesù di un paio di ore, ora programmiamo l’anticipo della resurrezione di qualche giorno, così per Pasqua avremmo risolto questo grande dilemma! E intanto c’è ancora chi da giorni attende il tampone, chi, essendo positivo, non è stato ancora contattato per segnalare i contatti stretti, chi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: