Emiliano a pugliesi, “non posso chiudere i confini”

Emiliano a pugliesi, “non posso chiudere i confini”

7 Agosto 2020 0 Di ladiretta1993

“Non ho il potere di chiudere i confini della regione, come molti pugliesi mi chiedono mandandomi immagini che destano preoccupazione, specie nei luoghi della movida, nei locali pubblici e discoteche, nelle spiagge in particolare quelle libere”: lo ha scritto su facebook il governatore pugliese, Michele Emiliano, prima di intervenire a una riunione nella Prefettura di Bari, a cui stanno partecipando tutti i prefetti della Puglia e i rappresentanti delle forze dell’ordine.

“Ho chiesto una riunione per parlare di Covid e dei controlli che devono essere fatti per far rispettare le regole di prevenzione – ha dichiarato Emiliano -. Da presidente di Regione non ho il potere di effettuare direttamente questi controlli, solo le autorita’ di sicurezza possono farlo. Cosi’ come non ho il potere di “chiudere” i confini della Regione, come alcuni di voi chiedono, perche’ in questa materia lo Stato italiano ha competenza esclusiva. I temi di cui parliamo hanno una dimensione nazionale. Da quando e’ finito il lockdown in Italia e’ ripresa la libera circolazione e sono state riaperte tutte le attivita’”. “Abbiamo fissato regole di comportamento severe – ha proseguito – che prevedono sanzioni altrettanto severe per chi non le rispetta, abbiamo delle linee guida nazionali e regionali che devono essere osservate da tutti. In tanti si comportano correttamente e con senso di responsabilita’ e a loro dico grazie, fate bene. C’e’ pero’ un convincimento sbagliato da parte di molte altre persone che il rischio sia passato: non e’ cosi’ perche’ siamo ancora nel pieno della pandemia.