Spina: «Il bollettino Covid-19? Un pretesto per Angarano per continuare a raccontare bugie»

Spina: «Il bollettino Covid-19? Un pretesto per Angarano per continuare a raccontare bugie»

11 Settembre 2020 0 Di ladiretta1993

«Angarano “sfrutta” ancora una volta un “selfie “ istituzionale per prendere in giro i cittadini! Possiamo tollerare ancora le bugie di una persona che, almeno nei comunicati istituzionali e ufficiali, dovrebbe garantire con verità ed equilibrio tutti i cittadini e rappresentare tutta la comunità e, invece, si fa beffe con clamorose bugie proprio dei suoi concittadini?

1) la Regione ha inviato da tempo le ingenti risorse per far fronte all’emergenza Covid e la proroga dei termini del bando, una perdita di tempo, è’ tutta colpa di un’amministrazione che non ha voluto fare un solo manifesto per dire ai cittadini che esisteva questa opportunità (l’opposizione ha chiesto la proroga per ragioni di trasparenza amministrativa, le risorse non devono andare solo agli amici degli amici di Angarano!).

2) le sue promesse di sconti Tari, Imu , add. Irpef e tariffe trasporti e mense sono state disattese clamorosamente. La tari è’ stata aumentata spalmandola addirittuara sul prossimo triennio,tutte le tariffe sono state confermate nella misura altissima del 2019 e i cittadini pagheranno al Comune anche tasse e tariffe relative ai tre mesi di chiusura Covid (chi produceva i rifiuti in quei mesi?).

3) Angarano si accorge ora dell’emergenza Bisceglie ? Dove è’ stato finora mentre si organizzavano eventi in discoteche e strutture private con migliaia di persone accalcate dovunque? Solo le feste patronali dovevano essere evitate o anche gli eventi organizzati dai suoi amici ? Dove stavano i controlli con la polizia locale che non percepisce straordinari dal 2018 con la città abbandonata a se stessa?

4) delle scuole Angarano non parla: mensa scolastica, assistenza specialistica scolastica e coordinamento della ripresa delle attività scolastica a che punto stanno? Se qualcuno vuole portare in parlamento la mozione di sfiducia per i disastri nella scuola nei confronti della Azzolina, la sfiducia ad Angarano per i suoi disastri biscegliesi la porteranno presto i cittadini in massa sotto palazzo San Domenico con le cartelle tari della sua stangata tributaria!»

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina sulla sua pagina Facebook.