Mascherina dipinta a mano “per non perdere la faccia”. L’ultima idea dell’artista biscegliese Domenico Velletri

Domenico Velletri, artista biscegliese di 47 anni, autore del monumento a Di Vittorio nella villa comunale e noto per gli originali lampi creativi non solo nel disegnare e dipingere, ha ideato una mascherina che riproduce la parte del volto coperta dalla persona che la indossa.
«100% cotone, doppio strato, lavabile e riutilizzabile. Mascherina dipinta a mano per un originale connubio tra sicurezza stile e comfort». Scrive Domenico nell’elencare le caratteristiche tecniche, che precisa inoltre: «La mascherina è adatta a uso della collettività e non ad uso sanitario».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Soffione”, martedì 7 febbraio al Politeama Italia di Bisceglie l’anteprima del corto contro il cyberbullismo

Martedì 7 febbraio, in occasione della Giornata nazionale contro il bullismo ed il cyberbullismo, il cinema Politeama Italia di Bisceglie ospiterà l’anteprima del cortometraggio dal titolo “Soffione”. L’opera è diretta dal biscegliese Fabio Salerno (attore, al suo esordio alla regia, particolarmente sensibile ai temi di carattere sociale legati ai giovani) e Lucky Dario con la […]

Cultura. Sfida di Calcio a 5 per “Borghi più belli d’Italia”. 13 i comuni pugliesi che partecipano. Purtroppo non c’è Bisceglie

I Borghi più Belli d’Italia si sfideranno a calcio a 5 per conquistare la prima Coppa nazionale dedicata ai 335 piccoli centri del Paese appartenenti all’associazione dei Borghi più Belli d’Italia. L’evento è stato organizzato dalla TuttoEventi, con i patrocini dell’associazione Borghi più Belli d’Italia e del Centro sportivo italiano. La prima fase si svolgerà […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: