Puglia: M5S Bari, raccolta firme per “no” a ingresso Giunta

#NoConEmiliano, è l’hashtag lanciato dal M5S Bari per dire “no” all’ingresso in Giunta regionale dei pentastellati. E’ stata anche lanciata una raccolta firme, ad oggi 260 attivisti hanno firmato il manifesto per il “no” che è stato inviato al reggente Vito Crimi. “Nessun accordo è possibile con chi sta distruggendo la Puglia”, dice Sabino Mangano, ex consigliere comunale di Bari. All’interno del gruppo consigliare regionale del M5S si è, però, aperta una frattura: da una parte Antonella Laricchia fermamente contraria ad un’alleanza di governo; dall’altra Cristian Casili e Rosa Barone che, invece, sono propensi ad avviare il dialogo con il governatore Michele Emiliano e a porre le basi per un ingresso in Giunta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Area Mercatale, Spina: «Angarano senza educazione istituzionale, intervenga immediatamente con collaudi e autorizzazioni» (IL VIDEO)

«Angarano ritrovi educazione istituzionale e risponda ai cittadini e alle opposizioni nel merito dei problemi sollevati, non con le offese personali: l’area mercatale va ultimata, collaudata e poi gestita secondo Legge. Gli amministratori de “La Svolta”, Angarano in testa, la finiscano di offendere le persone e coloro che da consiglieri democraticamente fanno il loro dovere […]

Area mercatale, Angarano si rifugia in un attacco a Spina: “Da che pulpito vien la predica”

“Da che pulpito vien la predica. Parla proprio lui che era famoso per inaugurare le opere ancora incomplete, come avvenuto per esempio con la piscina con i muri di cartongesso e senza la bitumazione degli annessi. Purtroppo in pochi sanno che sono state utilizzate senza idonea agibilità strutture come il teatro Mediterraneo, il teatro Garibaldi, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: