Pd Bisceglie: no a un commissario per politica territorio e sviluppo socio-economico

Perché delegare la politica del territorio e lo sviluppo socio economico locale ad un ipotetico commissario? Sarebbe contro ogni logica democratica e di autogoverno. Siamo sicuri che, anche nella migliore delle ipotesi di un commissario illuminato, questo possa conoscere gli usi, le peculiarità di questo territorio e soddisfare le esigenze dei suoi cittadini?

Negli ultimi anni, l’azione amministrativa ha viaggiato a più velocità: incisiva e rapida in alcune occasioni, molto lenta e farraginosa in altre, non ne comprendiamo il motivo anche se, volendo ricordare un veterano della politica, “a pensare male si fa peccato però molte volte ci si azzecca”.
Chi amministra la cosa pubblica non può fuggire dalla responsabilità di governare; per decidere ci vuole coraggio, soprattutto quando sono in gioco gli interessi della collettività: “acqua netta non ha paura di tuoni”.

Per il Partito Democratico la politica è servizio, è mettersi al servizio della collettività, è poter fare e non gestione del potere fine a se stesso. Nessuno ci costringe a ricoprire determinate cariche pubbliche, quindi, davanti a potenziali conflitti, nell’impossibilità di servire e di poter fare, sarebbe bene farsi da parte e passare ad altri il testimone.

Siamo fermamente convinti che nella nostra comunità ci sia gente capace ad amministrare con coraggio e determinazione; li invitiamo a scendere in campo per costruire insieme un progetto di rilancio sociale, economico e culturale della nostra amata Bisceglie. Solo così potremo ricreare i presupposti per il benessere delle future generazioni. Ad maiora.
La segreteria del partito democratico di Bisceglie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

«Più siamo uniti, più siamo forti», Emiliano fa entrare in Giunta il M5S

E’ stata ufficializzata la nomina di Rosa Barone, consigliera del Movimento Cinque Stelle, come assessore regionale pugliese al Welfare, Politiche di benessere sociale e pari opportunità, programmazione sociale ed integrazione socio-sanitaria. L’allargamento della giunta presieduta dal governatore Michele Emiliano nasce per dar vita ad una “buona politica che parla di programmi, di persone, di scelte […]

Agevolare accesso Amministrazione di Sostegno, La Notte: “Proposta a tutela dei soggetti fragili”

Un fondo regionale per l’attività di sostegno a supporto della fragilità patologica ed economica, finalizzato ad agevolare il ricorso all’istituto dell’Amministrazione di Sostegno da parte del Giudice Tutelare per le persone prive di reddito e di beni immobili. La proposta di legge prodotta dalla Terza Commissione Consiliare e promossa dal gruppo dei “Popolari con Emiliano” […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: