Appicca roghi nel suo fondo e i fumi creano disagi a residenti, multato dalla Polizia Locale

Aveva appiccato diversi roghi contemporaneamente nel suo fondo dai quali però si sono sprigionati densi fumi che si sono propagati nel vicino centro abitato, creando disagi tra i residenti nella zona di via Ugo La Malfa. Per questo, avendo aver violato il regolamento di Polizia Urbana, il proprietario di un terreno ubicato nei pressi della piscina comunale è stato individuato e multato dalla Polizia Locale nel pomeriggio di mercoledì 27 gennaio. Gli agenti sono intervenuti dopo la segnalazione di un cittadino.

“Un plauso alla Polizia Locale che è subito intervenuta accertando la violazione amministrativa e sanzionando il responsabile”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “E un ringraziamento al cittadino che ha segnalato i roghi. Collaborando possiamo contrastare più efficacemente questa piaga dei fuochi appiccati in zone periferiche, in prossimità della Città, che provocano disagi e talvolta preoccupazione tra i residenti a causa dei miasmi”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid: 1.021 nuovi casi di contagio e 40 morti in Puglia

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano ha reso noto che oggi sono stati registrati 9.322 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.021 casi positivi: 410 in provincia di Bari, 134 in provincia di Brindisi, 105 nella provincia Bat, 137 in provincia di Foggia, 105 in provincia di Lecce, 123 in provincia […]

Abbandono illegale di rifiuti: lotta su tutti i fronti, continuano a fioccare le sanzioni

Continua la lotta serrata dell’Amministrazione Comunale di Bisceglie all’abbandono illegale di rifiuti sul territorio cittadino. Diversi i fronti con i quali il Comune di Bisceglie, in collaborazione con la Polizia Locale e l’azienda che si occupa dell’igiene urbana, sta stanando gli sporcaccioni che deturpano la città. Negli ultimi giorni, infatti, cinque contravvenzioni sono state comminate […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: