FITA Puglia: un sogno chiamato teatro

La Federazione Italiana Teatro Amatori, più semplicemente FITA, è una federazione di associazioni culturali e artistiche che si occupano principalmente della diffusione del linguaggio teatrale. FITA, sin dalla sua nascita, promuove su tutto il territorio nazionale, la diffusione dello spettacolo in ogni sua forma, nonché l’utilizzo, la gestione e il recupero degli spazi teatrali. Nonostante le difficoltà legate all’emergenza epidemiologica, FITA Nazionale ha avviato il proprio 2021 con la voglia di fare e di esserci, pronta ad affrontare il momento della tanto agognata ripartenza.

A oggi, quasi 1.500 realtà sono saldamente affiliate con oltre 25.000 soci, a costituire un circuito organizzato e in grado di ideare rassegne e festival nazionali, regionali e provinciali (Premio “Fitalia”, Festa del teatro…), oltre a corsi di regia e recitazione, informazione con il periodico Servoscena, Accademia dello spettacolo, concorsi per giovani autori e attività internazionale di gemellaggi con gruppi italiani ed esteri.

FITA Nazionale, presieduta dall’avv. Carmelo Pace, è un Ente di promozione sociale riconosciuto dal ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali. È, al momento, la prima realtà teatrale italiana ad aver firmato un Protocollo di Intesa con il MIUR sui Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento, senza contare numerosi protocolli e convenzioni con una lunga serie di Università italiane.

In Puglia si contano centoquaranta compagnie iscritte che, sotto l’egida e l’intraprendenza della riconfermata Presidente Annamaria Carella, si prodigano a concretare un calendario ricco di appuntamenti annuali. Tra questi si segnalano: la stagione COMEDY by FITA con il Comune di Bitonto, la stagione RIDI CHE TI PASSA” c/o il Teatro Di Cagno di Bari, il Premio Nazionale FITAUTORE dedicato agli autori FITA,  il Festival Nazionale “GIOVINAZZO TEATRO “, proposto sin dal 1999; laboratori formativi “FITA YOUNG”; la kermesse “ATTIMI DI TEATRO”, dal 2010 a Mola di Bari; il Premio regionale SCENA.0” (Organizzazione affidata alla Compagnia Lino Conte di Taranto), collegato al Gran Premio del Teatro di FITA nazionale; il Festival Dialettale Alfredo Maiorano; il Premio Città di Taranto; e il concorso di monologhi teatrali DIONISIE URBANE” (organizzato dalla Compagnia Aurea di Bisceglie) che dal 2020 è collegato al Premio Nazionale Monologhi di FITA Lazio.

Tra le ultime iniziative anticovid, il gruppo regionale ha stretto una partnership collaborativa con lo spazio web Arti Libere (https://artilibere.info/) per dare la possibilità al mondo del teatro amatoriale una vetrina importante a livello nazionale. Periodicamente saranno dedicati alla Federazione spazi di presentazione compagnie, spettacoli e personaggi del panorama regionale e nazionale F.I.T.A., la Rassegna dialettale su POPTV “WITH PUGLIA” condivisa con l’estero e da Febbraio 2021  Fita Puglia è stata scelta come Federazione Teatrale di rilievo sul territorio regionale a partecipare al Tour nei teatri dei comuni consorziati con il Teatro Pubblico Pugliese del Talk “LA PUGLIA IN SCENA” condotto da SANTINO CARAVELLA. Gli eventi saranno trasmessi sull’emittente LA TUA TV sul canale 216 del digitale terrestre (5216 della piattaforma Sky). Il primo appuntamento, sarà al TEATRO SOCIALE di Fasano e a rappresentare la FITA PUGLIA con un breve intervento artistico ci sarà la Compagnia COLPO DI MASCHERA di Fasano. A seconda del teatro ospitante sarà scelta in accordo con la direzione artistica della TV una compagnia del territorio iscritta a FITA PUGLIA. Una attestazione di presenza sul territorio  di grande valenza promozionale per le compagnie.

 

 

FITA Puglia, dunque, preciso e forte punto di riferimento per l’associazionismo e la cultura teatrale e giovanile, è coordinata da un Comitato direttivo, fresco di rinnovo, ricorso durante l’assemblea dello scorso 20 dicembre, a sei elementi, ognuno dei quali responsabile per ogni circoscrizione provinciale. Nel ruolo di consiglieri, infatti, si ritrovano Marco Pilone (Vicepresidente), Raffaele Margiotta, Teresa Fumarola, Carlo Bonfitto e Roberto Francone(Segretario).  Il Comitato Direttivo ha deliberato di nominare, ai sensi dell’art.3.6 del Regolamento della FITA e quali collaboratori/referenti del Comitato Direttivo: Luigi Facchino con la qualifica di Direttore Artistico/Formazione Giovani, Anna Posa con la qualifica di coordinatrice degli affari Fiscali e burocratici, Luigi Rizzi rappresentante FITA Puglia alle attività pubbliche, Gregorio Saracino referente zona nord provincia Bari, Francesco Sinigaglia referente provincia BAT.

FITA Puglia (https://www.facebook.com/FITAPuglia) e Nazionale (https://www.fitateatro.eu/), oltre alle altre realtà regionali, in sinergia di forza e di intenti proseguono determinate in un sogno importante chiamato teatro.

Francesco Sinigaglia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Crisi, il 10 marzo a Roma sciopero nazionale delle Partite Iva

“L’Italia è il paese europeo con il più alto numero di Partite Iva, ben 4,6 milioni di lavoratori autonomi che lo Stato italiano ha da sempre vessato con tasse inique, utilizzandole come bancomat per sanare le falle delle spese folli dovute alla burocrazia. Una situazione aggravata dall’emergenza sanitaria, con milioni di lavoratori e imprese che […]

Dalla Regione soldi per infrastrutture turistiche, finanziato anche il progetto presentato dal Comune di Bisceglie

Altri 49 Comuni pugliesi, tra cui Bisceglie, potranno vedere finanziati interventi per le attività di promozione e di infrastrutturazione turistica grazie ai 55 milioni di euro approvati nella giornata di ieri dalla Giunta regionale. La variazione di bilancio è stata concertata tra l’assessore regionale alla Cultura e Turismo, Massimo Bray, e il vicepresidente e assessore […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: