“Vaccini agli amici”, Lacarra: falso che Emiliano mi abbia fatto contattare da Capo Nucleo Ispettivo

“Nella giornata di ieri non ho mai parlato con l’avvocato La Scala”, coordinatore del Nirs, il Nucleo ispettivo regionale sanitario della Regione Puglia che sta svolgendo accertamenti sulla regolarita’ della campagna vaccinale: a chiarirlo oggi è il segretario del Pd, Marco Lacarra.

Ieri era stato il governatore Michele Emiliano, attraverso una nota stampa, ad annunciare che “l’avvocato La Scala ha appena terminato di ascoltare l’onorevole Marco Lacarra per formalizzare le sue denunce in margine a presunte violazioni del piano vaccinale anticovid. Sulla base di tale audizione l’avvocato La Scala ha riferito che l’onorevole Lacarra non conosce nomi e circostanze precise sui fatti da lui denunciati”. “Sono stato contattato – evidenzia oggi Lacarra – da un dipendente regionale al quale non ho ritenuto di dare informazioni circostanziate. Se il collega La Scala, che conosco bene e che ha già i miei contatti, ritiene di ascoltarmi, gli risponderò con piacere. Mi attiverò, invece, per dare direttamente alla procura le informazioni in mio possesso e mettere ancora insieme ulteriori elementi che possano aiutare gli inquirenti nelle indagini che stanno certamente svolgendo in modo accurato”. Ieri Lacarra aveva denunciato presunte irregolarità nella campagna vaccinale, sostenendo che alcune persone sarebbero state vaccinate nonostante non rientrassero in categorie a rischio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Green Pass, Lopalco: Si sta abusando della parola “libertà”

“Da quando il Governo ha sacrosantamente sancito l’uso del cosiddetto green pass per evitare chiusure generalizzate a fronte della ripresa della circolazione virale, la parola più bella che conosciamo, la parola libertà, è stata più che mai vittima di abuso”. Lo dice l’assessore pugliese alla Sanità, Pier Luigi Lopalco commentando l’introduzione del Green pass in […]

Estate Biscegliese, Spina: «Premio “faccia tosta” ad Angarano»

«Presentata L’”Estate Biscegliese” con il suo evento più importante: “Il premio “FACCIA TOSTA” ad Angarano. Per la prima volta nella storia della nostra città non risulta organizzato alcun evento di rilievo a cura e spese del Comune Bisceglie. Il programma presentato non è altro che l’elenco delle attività di alcune delle dinamiche associazioni biscegliesi, che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: