Energetikambiente, Spina: «Dopo le rassicurazioni di Naglieri sulle spiagge, quelle di Consiglio sull’igiene urbana?»

«Cari sindaco e vice-sindaco con regista alle spalle, ma quando dichiaraste la decadenza delle ditte della vecchia graduatoria che sarebbero subentrate ad “Ambiente 2.0 “ (che invece fu con molta fortuna, pur esclusa dal Consiglio di Stato, beneficiata dalle famose ordinanze sindacali di affidamento diretto di Angarano) aveste lo stesso metro di giudizio circa la loro affidabilità? E se la procura della Repubblica di Milano in questo caso ha fatto istanza di fallimento, per voi va tutto bene lo stesso? E consentitemi un’altra domanda : i 900 mila euro che volevate “regalare” a fine anno come debito fuori bilancio (che io impedii di approvare ), li avete ormai accantonati o volete ancora insistere in quel regalo magari non più natalizio ma pasquale ?? Visto che anche gli avvisi di garanzia della procura vi scivolano addosso per le spiagge, una brutta scivolata sull’immondizia non la temete?? Dopo le rassicurazioni di Naglieri sulle spiagge, ora quelle di Consiglio sull’igiene urbana. Angarano stai sereno…».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in un post sui suoi profili social.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dal 2 agosto parte il nuovo servizio di trasporto pubblico locale: 3 linee più una dedicata alla movida

Tre linee urbane (rossa, verde e blu) attive tutti i giorni per coprire capillarmente il territorio; una linea (gialla) dedicata alla movida nelle serate dei weekend estivi per collegare i parcheggi della stazione, di conca dei monaci e dell’arena del mare; maggiori e più frequenti corse per un servizio più efficiente; impiego graduale di mezzi […]

Regionali Puglia: Consiglio di Stato boccia Tar su eletti Pd

Il Consiglio di Stato ha ribaltato la decisione del Tar Puglia confermando il meccanismo di scorrimento degli eletti del Partito democratico in Consiglio regionale così come stabilito inizialmente dall’Ufficio elettorale centrale. I giudici hanno infatti accolto l’appello dei consiglieri regionali Michele Mazzarano e Ruggiero Mennea, i quali avevano impugnato la decisione del Tar sulla base […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: