Nasce “Benvenuti a Bisceglie”, iniziativa di Walter Enrico Todisco

Il progetto “Benvenuti a Bisceglie” ideato e realizzato da Walter Enrico Todisco, si pone come obiettivo quello di accogliere tutti gli operatori dei vari campi produttivi ed economici di Bisceglie in un portale visualizzabile da molti ricettori soprattutto in questo periodo in cui i social costituiscono forme innovative di comunicazione.

Una vetrina di servizi ed informazioni utili sulle attività commerciali, artigianali, professionali, di svago e divertimento, della gastronomia e culturali esercitate nel territorio biscegliese, evidenziando l’esperienza e le professionalità in tutti i settori economici che costituiscono il fiore all’occhiello della nostra città.

Possono iscriversi tutti i residenti a Bisceglie che desiderano farsi conoscere o ampliare le prospettive illustrando i propri servizi/prestazioni.

Questo rappresenta un possibile passo in avanti per il turismo e l’economia locale, con la speranza che sempre più attività possano partecipare a questa iniziativa e rilanciare il nostro turismo ed economia.

Alberto De Toma 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

I finalisti del Premio Strega 2021 alle Vecchie Segherie Mastrototaro

La cinquina dei finalisti del Premio Strega 2021 sarà ospitata nelle Vecchie Segherie Matrototaro, a Bisceglie, venerdì 11 giugno per la “prima uscita pubblica in Italia”. I nomi dei finalisti, infatti, saranno resi noti il giorno prima al Teatro Romano di Benevento. L’evento a Bisceglie sarà in presenza e a ingresso libero: “Un appuntamento imperdibile […]

“U màre nouste”, l’omaggio di Carlo Monopoli al mare di Bisceglie con una canzone. VIDEO

“Ce sta ‘mbacce a maere tu seind adaver la liune ca chend p’ ta”. Chiedendo preventivamente perdono per inevitabili errori nella trascrizione dal dialetto parlato a quello scritto, si tratta di un verso della canzone che Carlo Monopoli, attore e cantante lirico, ha dedicato al mare di Bisceglie in una canzone intitolata “U màre nouste”. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: