Giornata per la lotta contro i disturbi del comportamento alimentare, “fiocchetto lilla” al Municipio

«Anoressia e bulimia sono la prima causa di morte tra gli adolescenti e la situazione si è acuita con l’emergenza Covid e il relativo maggiore isolamento (secondo i dati resi noti dal Centro Nazionale per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie, nei primi 6 mesi del 2020 in Italia ci sono stati 230.458 nuovi casi a fronte dei 163.547 dello stesso periodo del 2019). In Italia 2.665.000 adolescenti hanno problemi con cibo, peso e immagine corporea: solo il 10% riesce a chiedere aiuto e lo fa mediamente dopo tre anni dai primi sintomi.
Già dal 2018 NEVER GIVE UP, associazione impegnata nella prevenzione, nel trattamento e nella ricerca sui disturbi dell’alimentazione, ha promosso una campagna di sensibilizzazione che è stata adottata anche dalla Presidenza del Consiglio. Abbiamo accolto con convinzione il loro invito e quello dell’Anci ad aderire alla campagna fiocchetto lilla illuminando Palazzo San Domenico di lilla per tenere accesi i riflettori su questi disturbi che condizionano pesantemente la vita di tanti ragazzi e lanciare un messaggio di vicinanza a chi ne soffre, con l’invito a trovare la forza per affrontare il problema, a parlarne con la propria famiglia, a non sentirsi soli, a uscire dall’isolamento e a farsi aiutare senza sentirsi giudicati».
Lo scrive il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, sui suoi profili social.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Bisceglie d’Amare”: è necessario scegliere un’alternativa ad Angarano

«Potremmo definire “molto acceso” il dibattito politico che si è venuto a creare negli ultimi giorni. Avremmo preferito che venissero dedicate più energie alla gestione della crisi sanitaria ed economica. Riteniamo di poter ben rappresentare questo modus operandi da noi auspicato, pur non facendo parte degli organi amministrativi: le numerose proposte, sempre documentate e realizzabili, […]

Il bilancio di previsione arriva in Consiglio comunale, da lunedì 26 aprile inizia la discussione

Il presidente del consiglio comunale Gianni Casella ha convocato la massima assise cittadina per i giorni 26 e 28 aprile alle ore 15 in modalità videoconferenza. All’ordine del giorno 5 punti. Tra questi “Esame ed approvazione bilancio di previsione finanziario per il triennio 2021-2023 e relativi allegati”. La seduta si aprirà con la comunicazione degli […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: