Emiliano incontra Sindaci e Presidenti Provincia: più controlli, smartworking e orari di lavoro limitati ai commercianti

Ulteriori misure restrittive rispetto a quelle già previste dalla zona rossa è quanto sta studiando la Regione Puglia per limitare i contagi nella settimana tra la festa delle Palme e Pasquetta. Il governatore Michele Emiliano oggi pomeriggio ha avuto un confronto online con i sindaci delle città capoluogo e i presidenti di provincia, e successivamente con i rappresentanti del partenariato socioeconomico.

“Abbiamo oggi altri duemila contagi – ha detto Emiliano – e presumiamo di non avere raggiunto purtroppo ancora il picco. Dovremmo quindi fare qualcosa per abbassare il ritmo dei contagiati. Prima fra tutti, c’è la necessità di puntare molto sullo smartworking, valutando in che termini questa possibilità possa essere rafforzata. Poi occorre fare una riflessione sulla sospensione di tutte le attività non essenziali negli uffici pubblici. E prestare massima attenzione ai luoghi dove si determinano assembramenti”. “Infine – ha aggiunto – dobbiamo verificare che nelle scuole non abusino del riempimento delle classi in presenza, così come verificare perché continua in presenza il lavoro di tutti i professori”. Tra le ipotesi alle quali la Regione starebbe lavorando c’è la riduzione dell’orario di alcune attività commerciali, soprattutto nei prossimi due weekend di festa; e la possibilità di imporre lo smartworking al 50% sia negli uffici pubblici che nelle imprese e società private. La prossima settimana ci sarà un’altra riunione e probabilmente verranno decise le nuove misure.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Clamoroso: salta il Consiglio Comunale, la convocazione non conteneva l’Ordine del Giorno

Salta il consiglio comunale: l’avviso di convocazione non conteneva l’ordine del giorno. La seduta dovrà essere ripetuta, con ulteriori spese per la tenuta del consiglio comunale. I consiglieri di opposizione hanno evidenziato la nullità dell’atto di convocazione per la mancanza dell’indicazione degli argomenti da discutere e il Consiglio Comunale è stato annullato . La seduta […]

Un prestigioso studio legale biscegliese tra i migliori d’Italia. I complimenti di Sergio Silvestris

“C’è una città profonda, operosa e fattiva, che batte ogni primato. È quella parte di Bisceglie che lavora in silenzio, facendo dello studio e dell’impegno serio la sua unica missione”. Lo afferma Sergio Silvestris, Presidente dell’Associaizone Borgo Antico. “Oggi ce lo dimostra lo Studio legale Loalex, interamente composto da giovani professionisti biscegliesi: per il Sole […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: