Spina a Casella: «Sbatti in faccia ad Angarano la Presidenza del Consiglio, vieni a fare opposizione con me»

«Ho ascoltato la replica di Gianni Casella alle gravi accuse dell’assessore Naglieri. Prendo atto della sua precisazione di essere super partes e confermo che difenderò la sua autonomia e imparzialità di presidente del consiglio e non accetterò mai che qualcuno della maggioranza tenti di condizionarlo nel suo ruolo ricordandogli di averlo votato o minacciandone la revoca. Ricordo, tuttavia, a Gianni che erroneamente ha ricordato di una mia candidatura a sindaco nel 2018 (non potevo, come tutti sanno, ricandidarmi perché la legge non lo consente dopo tre sindacature) e gli rivolgo, infine, un invito non tattico ma veramente affettuoso e accorato: “Gianni, dopo tre volgari richiami all’ordine da parte di Angarano (in consiglio) e Naglieri (due volte sui social), perché non RESTITUISCI E NON sbatti INDIETRO alla SVOLTA il ruolo di presidente del consiglio che Angarano & c. ti hanno dato con i loro voti e non vieni con noi a lottare dai banchi dell’opposizione con umiltà e forza contro i disastri che questi signori stanno compiendo? Io come ti ho sempre detto, ti aspetto accanto a me sui quei banchi per non dare alibi agli svoltisti, non creare equivoci nella città e segnare veramente una nuova epoca amministrativa fatta di concretezza e non di chiacchiere. La chiarezza delle posizioni politiche in questo momento di crisi generale è’ il più grande servizio che possiamo dare ai cittadini e vale più di ogni presidenza e poltrona . Ti aspetto per dimostrare a tutti che, pur nelle distinte posizioni, la passione civica ( e non gli interessi economici) possono unire la buona politica al servizio dei cittadini.”».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina sui suoi profili social, in controreplica all’intervento del Presidente del Consiglio Comunale Gianni Casella.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dal 2 agosto parte il nuovo servizio di trasporto pubblico locale: 3 linee più una dedicata alla movida

Tre linee urbane (rossa, verde e blu) attive tutti i giorni per coprire capillarmente il territorio; una linea (gialla) dedicata alla movida nelle serate dei weekend estivi per collegare i parcheggi della stazione, di conca dei monaci e dell’arena del mare; maggiori e più frequenti corse per un servizio più efficiente; impiego graduale di mezzi […]

Regionali Puglia: Consiglio di Stato boccia Tar su eletti Pd

Il Consiglio di Stato ha ribaltato la decisione del Tar Puglia confermando il meccanismo di scorrimento degli eletti del Partito democratico in Consiglio regionale così come stabilito inizialmente dall’Ufficio elettorale centrale. I giudici hanno infatti accolto l’appello dei consiglieri regionali Michele Mazzarano e Ruggiero Mennea, i quali avevano impugnato la decisione del Tar sulla base […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: