Segnalazioni: che fine ha fatto il trasporto urbano a Bisceglie?

«Sono a chiedervi gentilmente di sollevare il problema del trasporto urbano ormai inesistente da mesi nella nostra città a discapito dei cittadini soprattutto anziani come i miei genitori!». Esordisce così la lettera di una lettrice che giunge alla nostra Redazione.

«Una città civile -prosegue la missiva- investirebbe nel trasporto urbano soprattutto ora che abbiamo avuto la bandiera blu e non ci sono mezzi che possano portare la gente non motorizzata sulla litoranea. Vorrei ricordare che Molfetta vanta di 4 linee urbane con mezzi tutt’altro che obsoleti e inoltre d’ estate mette a disposizione il servizio navetta gratuito verso le zone balneari!! Inoltre ha anche messo a disposizione delle navette gratuite per gli anziani che si recano al centro vaccinale in zona 167. Io nn riesco a capire come mai nessuno ha sollevato questo problema!».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dalle estorsioni al caporalato, anche la Bat nella geografia criminale disegnata dall’Antimafia pugliese

Sacra Corona Unita, compagini baresi e mafie foggiane. Questo il quadro attuale della “geografia criminale pugliese” articolata in “tre macro-configurazioni criminali” e analizzata nella relazione sulla ‘Diffusione delle varie forme di criminalità organizzata nella Regione Puglia’, approvata dalla Commissione parlamentare Antimafia sul finire della scorsa legislatura e ora resa pubblica. La Sacra Corona Unita è […]

Shoah, Silvestris organizza un momento di commemorazione: “Per non dimenticare”

Stasera giovedì 26 gennaio alle ore 19 in via della Giudecca (alle spalle della Chiesa di San Domenico,nel centro storico) terremo un momento di commemorazione e riflessione sull’olocausto, nella vigilia del giorno della memoria. «Ricorderemo l’orrore della Shoah, la presenza ebraica a Bisceglie e le vicende accadute nella nostra città a seguito delle leggi razziali. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: