Covid@casa, La Notte: “Progetto della Regione Puglia per potenziare la riabilitazione domiciliare”

Potenziare l’assistenza domiciliare riabilitativa per i pazienti positivi al Covid e per quelli guariti che necessitano di fisioterapia a casa e riabilitazione pneumologica. È questo l’obiettivo del progetto Covid@casa, promosso dal Dipartimento Salute della Regione Puglia, Protezione civile e AReSS.

“La curva dei contagi sta progressivamente calando e il servizio sanitario regionale deve necessariamente prestare maggiore attenzione a tutti i pazienti attualmente positivi e a quelli che, anche dopo la guarigione clinica e virologica, hanno ancora bisogno di un periodo più o meno lungo di riabilitazione, soprattutto respiratoria”, afferma il consigliere regionale dei “Popolari con Emiliano” Francesco La Notte. 

“Ci sono cure riabilitative motorie, cardiologiche e pneumologiche che possono essere assicurate a casa, riducendo così il ricorso alle strutture ospedaliere”, spiega il consigliere. “Per far questo, la Regione ha previsto assunzioni con contratti a tempo determinato per oltre cento fisioterapisti che si occuperanno delle attività di recupero funzionale e pneumologico”.

L’idea progettuale è quella di utilizzare tre sale operative – a Foggia, Campi Salentina e a Modugno – dotate della piattaforma Covid@casa per censire le esigenze di riabilitazione domiciliare ed erogare così i servizi. L’equipe a supporto delle control rooms sarà formata da personale medico, infermieristico e amministrativo, compresi i fisioterapisti che avranno un ruolo centrale nel portare avanti le attività di riabilitazione. Asl Bari metterà a disposizione delle altre aziende sanitarie la graduatoria attualmente attiva dei fisioterapisti per assumere tutte le unità previste.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Green Pass, Lopalco: Si sta abusando della parola “libertà”

“Da quando il Governo ha sacrosantamente sancito l’uso del cosiddetto green pass per evitare chiusure generalizzate a fronte della ripresa della circolazione virale, la parola più bella che conosciamo, la parola libertà, è stata più che mai vittima di abuso”. Lo dice l’assessore pugliese alla Sanità, Pier Luigi Lopalco commentando l’introduzione del Green pass in […]

Estate Biscegliese, Spina: «Premio “faccia tosta” ad Angarano»

«Presentata L’”Estate Biscegliese” con il suo evento più importante: “Il premio “FACCIA TOSTA” ad Angarano. Per la prima volta nella storia della nostra città non risulta organizzato alcun evento di rilievo a cura e spese del Comune Bisceglie. Il programma presentato non è altro che l’elenco delle attività di alcune delle dinamiche associazioni biscegliesi, che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: