Giornata mondiale dell’Ambiente: piccoli e grandi alla scoperta di Ripalta, per difendere la costa di Levante

Decine di grandi e piccoli alla scoperta di Ripalta, dal pomeriggio al tramonto. La visita guidata, organizzata da Parcoammare Comitato 165 e dall’associazione Pro Natura, in occasione della giornata mondiale dell’ambiente, è stata un successo.

I volontari di Pro Natura hanno accompagnato due gruppi di partecipanti alla scoperta di un angolo di paradiso sulla costa di levante. L’iniziativa è partita, con un saluto del presidente di Pro Natura, il biologo Mauro Sasso, che dalla zona Bi Marmi ha guidato un numeroso gruppo di bimbi nell’esplorazione della zona di Ripalta con le socie e naturaliste Nunzia Pasquale, Valentina Amoruso, Anna Tritto e Licia Pasquale. Il secondo gruppo di adulti è stato accompagnato dal prof. Pasquale Perruccio e dal dott. Antonio Tritto. La paseggiata si è conclusa sul terrazzamento della spiaggia di Ripalta al tramonto con letture per piccoli e grandi. Hanno animato il momento del reading per bambini Grazia Amoruso di Parcoammare Comitato 165 e la psicologa Licia Pasquale di Pro Natura.

Gli attori Daniela Rubini e Francesco Di Benedetto hanno letto alcuni passi da “Le Città Invisibili” di Italo Calvino e dal libro di Vincenzo Arena “Bisceglie 2021. Libera il futuro”. Graditissima la partecipazione di Nicolino Gallo dell’associazione Oratoriani che ha declamato una poesia in vernacolo dedicata a Ripalta. A presentare i diversi momenti dell’evento la giornalista Grazia Pia Attolini.

Gli organizzatori ringraziano per il supporto e la collaborazione gli amici della rassegna “Il tempo dei piccoli” (Sistema Garibaldi) e di Friday for future di Bisceglie.

La giornata è stata occasione per ricordare la battaglia di Parcoammare Comitato 165 e di Pro Natura contro la realizzazione di 300 appartamenti sulla costa di levante, a poche decine di metri dal mare, e per la realizzazione di un parco costiero.

È stato presentato, a marzo 2021, un ricorso al TAR contro la lottizzazione da Pro Natura e dal Consigliere Comunale Enzo Amendolagine. I promotori s’impegnano ad aggiornare prossimamente sulla vicenda legale in corso i cittadini che generosamente hanno contribuito – e continuano a contribuire – alla raccolta fondi per sostenere le spese legali del ricorso.

Parcommare Comitato 165 e Pro Natura danno appuntamento a tutti per altre iniziative nel corso dell’estate.

Clip video dell’evento: https://www.facebook.com/100642815251665/posts/199304782052134/

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Una storia di disagio nell’indifferenza generale. Dove sono i servizi sociali?

Voglio narrarvi un fatto di cronaca che si sta consumando a Bisceglie sotto gli occhi di tanti omertosi i quali si nascondono sotto la scusa: “non sono fatti miei … loro sono grandi e vaccinati … chi si intriga resta intrigato …” ed altre scuse similari. Forze dell’ordine e Servizi Sociali sono assenti per motivi […]

Cedono marciapiede e cordoli, il Comune ordina all’impresa edile di intervenire a proprie spese

Il Dirigente della Ripartizione Tecnica del Comune di Bisceglie ha ordinato all’amministratore Unico della ditta “Gedil s.r.l.”, di provvedere a propria cura e spese, entro 20 giorni dalla notifica della stessa ordinanza, al ripristino a regola d’arte della superficie del tratto stradale di via Vittorio Veneto fronte civico 106 interessata dal cedimento del manto bituminoso […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: