Operatori forniranno informazioni e supporto agli utenti per una corretta raccolta rifiuti

Fornire assistenza informativa agli utenti che si recano ai centri comunali di raccolta dei rifiuti e alle isole ecologiche fisse e mobili, al fine di guidare ad un corretto conferimento e aumentare ulteriormente la percentuale di raccolta differenziata. Per questo da lunedì 21 giugno inizieranno presidi informativi mirati sui servizi di raccolta, un’iniziativa di informazione e sensibilizzazione voluta dall’Amministrazione Comunale e organizzata con Energetikambiente e Pianeta Ambiente, gestori in ATI del servizio di igiene urbana.

Gli utenti potranno quindi interfacciarsi con gli operatori addetti per risolvere dubbi sulle modalità di separazione e conferimento dei materiali, ottenendo informazioni utili. Il servizio proseguirà per tutta l’estate e terminerà a metà settembre.

Abbiamo raggiunto la soglia del 70% di raccolta differenziata, un buon risultato che tuttavia deve essere ulteriore trampolino di lancio per migliorare ancora”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Dobbiamo proseguire così, mettendo in campo tutti gli strumenti a nostra disposizione: il supporto nell’attività di corretto conferimento, l’informazione e la sensibilizzazione sui temi del riciclo e del riuso, il contrasto del deprecabile fenomeno dell’abbandono illegale di rifiuti, così come stiamo facendo con insistenza, sia con l’utilizzo delle fototrappole sia mediante controlli congiunti di personale Energetikambiente con agenti di polizia locale. Come condiviso con l’Assessore Naglieri e con l’amministrazione comunale, a luglio partirà anche una campagna di comunicazione su questi temi”, ha aggiunto il primo cittadino di Bisceglie. “Per vincere questa sfida è necessario un profondo cambio di mentalità e abitudini che coinvolga tutti. Con una ulteriore motivazione in più: anche grazie ai progressi nella raccolta differenziata abbiamo finalmente riconquistato la bandiera blu dopo quindici anni. Ma anche questo non è un punto di arrivo, bensì di partenza. La bandiera blu, che ci onora, appartiene a tutti noi e insieme dobbiamo custodirla e preservarla con comportamenti corretti e responsabili. Bisceglie è la nostra casa. Amiamola, rispettiamola e facciamola diventare sempre più bella”.

Gli operatori addetti ai presidi avranno a disposizione nuovi opuscoli informativi sui servizi di raccolta rifiuti da distribuire alle utenze. Le brochure saranno disponibili anche presso l’infopoint Energetikambiente di Via Stoccolma 7, oltre che sul sito web di Energetikambiente (www.energetikambiente.it) e del Comune di Bisceglie (www.comune.bisceglie.bt.it) e sulle app Eco 2.0 e Municipium.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Festa Patronale, la rivolta degli ambulanti: «Dopo l’illegittima assegnazione dei posteggi, ora anche il green pass»

Ormai a Bisceglie il commercio sulle aree pubbliche sta diventando il business del secolo. Tra chi chiede il ritorno al passato con le gestioni d’opportunismo privatistiche e speculative che tanti danni hanno creato giungendo persino a negare la consegna degli elenchi delle anzianità maturate dai concessionari di posteggio, falsando anche il Bando Pubblico contestato da […]

UniCredit sostiene Universo Salute – Opera Don Uva, storico centro di eccellenza italiano per la cura, l’assistenza e la riabilitazione

Erogato dalla banca un finanziamento ad impatto sociale di 2,5 milioni di euro finalizzato a dare continuità alle prestazioni dei poli sanitari di Bisceglie e Foggia, a contribuire al mantenimento degli attuali posti letto e a sostenere un percorso di espansione dell’attività riabilitativa e assistenziale. L’operazione prevede inoltre, al raggiungimento degli obiettivi sociali dichiarati, l’erogazione […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: