Incendio sulla 16bis, uscita Bisceglie Sud: Guardia Ambientale e Vigili del Fuoco spengono sterpaglie e rifiuti che bruciano

Il Nucleo Guardia Ambientale ente convenzionato con la Regione Puglia al monitoraggio e pattugliamento A.I.B., anche oggi  07.07.2021 ore 16.30, ha avvistato un incendio sul complanare della S.S. 16 Bis uscita sud di Bisceglie – BT, gli stessi prontamente hanno comunicato cosa succedeva  alla Sala Operativa della Protezione Civile della Regione Puglia e la stessa ha richiesto l’intervento sul posto  i V.V.F.F., che arrivati sul posto hanno richiesto la nostra collaborazione allo spegnimento delle sterpaglie e rifiuti vari. Le nostre guardie giornalmente si impegnano al pattugliamento ricorda che:

Il  22 Aprile 2021, è dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi nel periodo 15 Giugno – 15 Settembre 2021. Il richiamato Decreto del 21 aprile 2021, n. 115 è esecutivo dalla data di pubblicazione sul BURP della Regione Puglia ed è fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e farlo osservare.

Le trasgressioni ai divieti e prescrizioni previsti dall’art. 2 del presente Decreto, saranno punite a norma dell’art. 10, commi 6-7-8, della Legge n. 353 del 21/11/2000, con una sanzione amministrativa consistente nel pagamento di una somma pari ad un minimo di euro 1.032,91 fino ad un massimo di euro 10.329,14. Alle trasgressioni dei divieti e delle prescrizioni previste dall’art. 3 del presente Decreto si applicano le sanzioni previste dall’art. 12 della L. R. n. 38 del 12/12/2016. Ogni altra inosservanza alle disposizioni del presente Decreto, sarà punita a norma dell’art. 10 della Legge n. 353/2000.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bisceglie, Picchia moglie e figlio minorenne disabile: 52enne in carcere

Avrebbe picchiato per mesi moglie, figlia e figlio minorenne disabile, procurando loro lesioni tanto da costringerli a ricorrere in alcune occasioni alle cure in ospedale. I carabinieri hanno arrestato un 52enne di Bisceglie, finito in carcere per i reati di lesioni personali e maltrattamenti. Per molto tempo la donna avrebbe subito le violenze del marito senza […]

Sequestrate armi a suocero, 88enne di Bisceglie, ex gip arrestato a maggio

Un sequestro di armi è stato effettuato dai poliziotti della Squadra Mobile di Bari nei confronti di un 88enne di Bisceglie, suocero dell’ex gip di Bari Giuseppe De Benedictis, arrestato il 24 aprile per corruzione in atti giudiziari e il 13 maggio per detenzione di armi da guerra. Il sequestro è avvenuto nell’ambito di ulteriori […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: