Sindaco Angarano: oggi ricorre la Giornata del Sacrificio del lavoro Italiano nel mondo

«Sessantacinque anni fa 262 minatori morirono nella tragedia di Marcinelle in Belgio, 136 erano italiani. Proprio in memoria di quel drammatico evento avvenuto l’8 agosto 1956, oggi ricorre la Giornata del Sacrificio del lavoro Italiano nel mondo.
Oggi che noi biscegliesi celebriamo i nostri Santi Patroni, un pensiero accorato mi sento di dedicarlo a quelle persone che persero la vita mentre erano al lavoro con grande sacrificio e a tutti i nostri connazionali caduti mentre svolgevano la loro professione, in Italia e all’estero.
E la mente, simbolicamente, va ai nostri concittadini che furono vittime di un incendio il 22 marzo del 1974 mentre lavoravano come camerieri in un ristorante di Gand, sempre in Belgio. E’ ancora vivo in tanti nostri concittadini il dolore per quella dolorosa sciagura. Bisceglie non vi dimentica e vi porta sempre nel cuore».
Lo scrive il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, sui suoi profili social.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: Ricchiuti (Fdi), ‘obbligo green pass penalizza piccole imprese’

“Le ultime novità sul nuovo provvedimento al Green Pass recita che chi ne è sprovvisto deve essere sospeso ma non può essere licenziato. Una grande azienda se sospende un dipendente non ha grossi problemi sul piano della produttività stessa, ma una microimpresa con 2/4 dipendenti non può fare a meno di nessuno, neanche per un […]

De Toma: «Politiche Giovanili a Bisceglie poco sviluppate»

«Come Consigliere Regionale dei giovani, ho partecipato al progetto  “PUGLIA TI VORREI”, promosso dalla Regione Puglia. Qui,ho avuto l’opportunità di dialogare con l’assessore regionale Alessandro Delli Noci e con l’assessore del comune di Bari Paola Romano,per quanto riguarda le politiche giovanili Anche Bisceglie ha tanto da lavorare sotto il profilo delle politiche giovanili,nel corso di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: