Restituzione somme green card, “Difendiamo Bisceglie”: sentenza a favore di 1000 cittadini

Dopo un’importante sentenza ottenuta da “DIFENDIAMO BISCEGLIE”, circa 1000 cittadini potranno chiedere le somme della green card utilizzata per la raccolta differenziata. Il Movimento Difendiamo Bisceglie Vi invita alla conferenza stampa, organizzata per martedì 7 settembre alle ore 17:30, presso la propria sede in Piazza Vittorio Emanuele 74.
Verrà illustrata un’importantissima vittoria giudiziaria del movimento nei confronti del Comune di Bisceglie sulla Green Card per l’ottenimento delle somme della green card.
L’ingresso sarà contingentato, nel pieno rispetto delle normative antiCovid.
Si potrà seguire l’evento in diretta dalla pagina Facebook DifendiAMO Bisceglie. Illustrerà la sentenza pilota l’avv Dario Galantino che ha patrocinato l’evento e parteciperà alla stessa anche il consigliere comunale avv Francesco Spina.
Il Presidente
Flavio De Feudis

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Vendevano mascherine cinesi senza indicazioni in italiano, nei guai due farmacie (una di Bisceglie)

Mille mascherine irregolari. È quanto hanno scoperto i carabinieri del Nas di Bari nell’ambito dei servizi sulla commercializzazione di dispositivi medici e di destinazione d’uso sanitario. Nel corso di controlli presso una farmacia di Bisceglie e un esercizio commerciale di Bari, gestito quest’ultimo da una cittadina di nazionalità cinese, i militari hanno constatato la presenza di migliaia […]

In Puglia cambiano le regole sulle registrazioni dei casi positivi Covid

“Con le nuove regole sulla gestione dei casi confermati covid introdotte dal Governo nazionale, i test antigenici rapidi effettuati in farmacia o nei laboratori privati della rete regionale SARS-CoV-2 e registrati sul sistema informativo regionale sono stati resi equivalenti ai tamponi molecolari, senza necessità di conferma ai fini della sorveglianza e della gestione dei casi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: