Vecchie Segherie Mstrototaro: giovedì 23 settembre Enrico Franceschini presenta Ferragosto, edizioni Rizzoli

Giovedì 23 settembre alle ore 20.00 lo scrittore e corrispondente dall’estero de la Repubblica Enrico Franceschini presenta il suo ultimo romanzo Ferragosto, edito da Rizzoli, alle Vecchie Segherie Mastrototaro accompagnato da Fulvio Totaro (appuntamento organizzato nel rispetto delle norme anti COVID  per informazioni sulle modalità di ingresso 0808091021 e info@vecchiesegherie.it). Spiagge traboccanti di turisti, mare invaso di pedalò e un caldo da scoppiare: è quasi Ferragosto sulla Riviera romagnola. Al Bagno Magnani una moglie sospetta che il marito la lasci ogni giorno da sola per raggiungere l’amante. Nel frattempo, un fotografo noto per il via vai di ragazze nel suo studio viene ritrovato assassinato in posa oscena. A investigare è Andrea Muratori detto Mura, giornalista in pensione e detective dilettante per vincere la noia, che a sessant’anni suonati si è ritirato in un capanno con il principale obiettivo di pescare, giocare a basket e ripetere vecchie storielle insieme ai “tre moschettieri”, i suoi ex compagni di scuola. Ma dietro a quelli che sembrano una banale questione di corna e un delitto a sfondo pornografico affiora un segreto che risale alla fine del fascismo: la scomparsa del tesoro che Mussolini portava con sé prima di essere catturato e giustiziato dai partigiani. Fra scaltre ballerine della Martinica, trans brasiliane dal cuore dolce, nostalgici del ventennio e sbronze di rhum (e olio di ricino), Mura si ritrova coinvolto in una corsa senza tregua per trovare la soluzione del duplice intrigo e, forse, lo scoop che potrebbe riportarlo in prima pagina. Tra commedia gialla e fantasmi del passato, Enrico Franceschini torna con una nuova avventura del Grande Lebowski romagnolo: un’indagine su un misterioso episodio della nostra storia, un viaggio erotico e dissacrante attraverso il mito nazionalpopolare dell’estate italiana.

Enrico Franceschini  (Bologna 1956), giornalista e scrittore, ha girato il mondo come corrispondente estero di un grande quotidiano, pur mantenendo uno stretto legame con una località balneare della Riviera romagnola. È autore di saggi e romanzi, tra cui L’uomo della Città Vecchia, Vinca il peggiore e La fine dell’impero. Per Nero Rizzoli ha pubblicato Bassa marea (2019).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Vecchie Segherie Mastrototaro: venerdì 29 ottobre Cronache di indignazioni annunciate Le bambine e i bambini dimenticati dalla Siria all’Afghanistan

Cronache di indignazioni annunciate. Le bambine e i bambini dimenticati dalla Siria all’Afghanistan. Si intitola così l’evento in programma venerdì 29 ottobre alle ore 19 alle Vecchie Segherie Mastrototaro (via porto, 35) a Bisceglie, conversazione con il portavoce di Unicef Italia, Andrea Iacomini. Modera il giornalista de “la Repubblica” Giuliano Foschini. “Di ritorno da una importante […]

Grande successo per Simonetta Agnello Hornby alle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie

La sala gremita e il pubblico che pur di seguire la presentazione si è posizionato all’esterno della libreria. Grande successo per la presentazione del nuovo libro Punto Pieno, I Narratori Feltrinelli, di Simonetta Agnello Hornby che si è svolta ieri alle Vecchie Segherie Mastrototaro.  La scrittrice, che ha fatto tappa a Bisceglie dopo le presentazioni a Roma e Milano […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: