Scuola, Associazione Genitori e Docenti: rivedere il piano trasporti in Puglia

“L’assessore ai Trasporti Anna Maurodinoia, l’assessore all’Istruzione Sebastiano Leo e in prima persona il presidente della Regione Michele Emiliano quando risponderanno del disagio che ogni giorno viviamo sul territorio regionale per raggiungere semplicemente la scuola o il posto di lavoro?”.

È quanto si chiedono i componenti dell’associazione Priorità alla scuola che riunisce genitori e docenti che rivendicano miglioramenti, specie nei trasporti dedicati agli alunni pendolari e contestano il piano elaborato dalla Regione mostrando le foto di bus affollati di ragazzi.

“Se voi e le poche persone che vi circondano possono permettersi l’auto personalizzata con autista, le persone comuni invece hanno bisogno di mezzi pubblici per andare a scuola o a lavoro: si chiama pendolarismo”, aggiungono chiedendo che le Istituzioni ammettano “pubblicamente la piena responsabilità”. “È necessario investire fondi pubblici per aumentare la flotta degli autobus, assumere nuovi autisti”, è la considerazione dell’associazione che ritiene necessario “l’aumento degli spazi negli istituti scolastici, l’assunzione di docenti affinché siano eliminate le classi-pollaio, lo stesso vale per garantire il diritto al trasporto pubblico che deve essere accessibile a chiunque”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Rievocazione storica de “I Tre Santi della Sagina”, buona la prima…

A conclusione della prima rievocazione storica de “I Tre Santi della Sagina” svoltasi nella città di Bisceglie, possiamo dire di essere più che soddisfatti. Essendo una rievocazione che precedeva la festa patronale e che trattavamo la storia dei tre Santi, tratta dalle cronache di Amando, ove si racconta il sogno di Adeodonato e il ritrovamento delle ossa dei […]

A Bisceglie il battesimo dei nuovi fedeli al congresso virtuale dei Testimoni di Geova “Cercate la pace”

Nei fine settimana di luglio e agosto si sta svolgendo online il congresso annuale dei Testimoni di Geova. Il tema dell’evento in corso in tutto il mondo è “Cercate la pace”. Vi stanno assistendo tra i 15 e i 20 milioni di persone inclusi gli oltre 2000 fedeli e simpatizzanti della provincia BAT.   Uno […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: