Revocata identità di tutela a ex boss pentito Annacondia

L’ex boss del nord barese, Savatore Annacondia, divenuto negli anni ’90 collaboratore di giustizia e che per oltre una ventina di anni ha vissuto con una identità che gli è stata data in virtù della sua collaborazione, è tornato a chiamarsi con il suo nome. La sua identità di protezione gli è stata infatti revocata dopo un arresto per usura e il conseguente processo che è in corso.

A rivelarlo è lo stesso pentito in una intervista al collega Antonio Procacci (giornalista de “La Diretta” negli anni ’90) nella trasmissione ‘Il Graffio’ che andrà in onda domani sera su Telenorba. Annacondia, condannato a centinaia di anni di reclusione (poi convertiti in 30 anni) nei maggiori processi alla criminalità organizzata pugliese, ha consentito con le sue rivelazioni l’arresto e le condanne di decine affiliati e boss di clan pugliesi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale S.U.L.P.L. porge il cordoglio per la scomparsa di Maurangela Lavolpicella

Il Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale S.U.L.P.L., per tramite del suo referente, Ispettore Superiore Gaetano de Vincenziis (Polizia Locale Bisceglie – Segretario Aziendale S.U.L.P.L. e componente R.S.U. al Comune di Bisceglie), comunica tristemente la scomparsa all’affetto dei suoi cari, all’età dei 65 anni, di Maurangela Lavolpicella in Berardi, associata ai S.S. Medici. Hanno porto il […]

Arresti a Foggia nelle Case di Cura, Universo Salute: massima collaborazione con le Forze dell’Ordine

 E’ massima la collaborazione della Proprietà e dei vertici di Universo Salute nelle indagini relative all’operazione denominata “New life”, in corso a Foggia sin dalle prime luci dell’alba. “Siamo in attesa dei dettagli del lavoro svolto dalla magistratura in collaborazione con la nostra Amministrazione che – dichiara l’AD di Universo Salute Luca Vigilante – sin […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: