Fisco. Ricchiuti (FdI): pagamento rate entro 30/11 è calcio in faccia ad autonomi

“Come può il governo Draghi dare un calcio in faccia a centinaia di migliaia di lavoratori autonomi che sono a terra e che chiedono una mano per rialzarsi? Chiedere alle Partite Iva, alle piccole imprese, agli artigiani, agli agenti di commercio, agli ambulanti che stentano ancora a ripartire di pagare entro il 30 novembre le rate accumulate in 2 anni di rottamazione e saldo e stralcio, oltre le tasse correnti, è vergognoso. E poi parlano con ipocrisia di rappacificazione nazionale. Con le parole di concordia sbandierate in tv pensano di mettersi la coscienza a posto?”.

Lo dichiara Lino Ricchiuti, viceresponsabile del Dipartimenti Imprese e Mondi produttivi di Fratelli d’Italia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Achille Lauro, Quagliarella (Difendiamo Bisceglie): paghi chi ha causato danni d’immagine a Bisceglie

«paghi Il concerto di Achille Lauro, presentato come evento centrale del calendario estivo biscegliese non ha risparmiato l’amministrazione Angarano-Silvestris dall’ennesima debacle. L’evento, promosso dal sindaco e dall’ex assessore Sette come azione di solidarietà, con l’omaggio dei biglietti ai cittadini ucraini ed iniziative collegate, non ha tuttavia riscosso il successo sperato, tanto da non salvarlo dalle […]

Il flop, Marco Di Leo: «Al concerto di Achille Lauro nessun selfie del Sindaco»

Quanto avvenuto – e denunciato dagli organi di stampa – al concerto di Achille Lauro, in attesa di riscontri ufficiali, rappresenta una sconfitta per l’amministrazione de “La Svolta”, che ricade su tutta la città. Addirittura, ancora adesso continuo a chiedermi se i nostri amministratori stessero verificando, in prima persona, il corretto espletamento dei servizi offerti […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: