Loculi, Spina: «Per determinare le tariffe ci sono sconti con raccomandazioni?»

«Alla mia interrogazione in Consiglio comunale sugli abusi nell’appalto e nella gestione dei loculi prefabbricati, Angarano e company, dicono che non sono ancora determinate le tariffe.

Per la SVOLTA, non solo IN VITA, ma anche dopo la morte ci sono cittadini di serie A e cittadini di serie B. Tra politici che pensano a difendere il proprio stipendio e la propria poltrona, tra quelli che utilizzano risorse pubbliche per organizzare feste di propaganda personale e quelli che barattano il loro silenzio sperando in qualche briciola per sè, chi pensa in questo momento ai cittadini e ai loro diritti? Nella confusione generale del Comune di Bisceglie, Angarano, dopo 4 anni di amministrazione, corona il suo sogno di inaugurare, finalmente, la sua prima opera pubblica: la struttura prefabbricata in plastica di 45 loculi cimiteriali, di cui però non si conoscono i costi complessivi, tanto che non risultano determinate ancora le tariffe (è la prima volta che accade in Italia!) che devono pagare le famiglie che hanno depositato in tale struttura le salme dei propri cari. Inoltre, chi ha diritto a tali loculi prefabbricati? Per ottenerne uno dei 45 ci vuole una raccomandazione? Per la determinazione della tariffa ci sono sconti con raccomandazioni? E quelli che hanno pagato anni fa le tariffe 3 volte superiori per i loculi mai realizzati, hanno diritto alla restituzione delle somme inutilmente pagate o bisogna inginocchiarsi come sudditi qualche svoltista?».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in una nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuole innovative e sostenibili, Fata: «Si colga l’occasione del Pnrr per realizzarle»

Le risorse economiche per la realizzazione di nuove opere ci sono. Vittorio Fata, consigliere comunale di Bisceglie, ne è convinto e ha da tempo promosso una serie di iniziative volte a far conoscere alla cittadinanza l’esistenza di strumenti attraverso i quali il Comune può ottenere fondi e finanziamenti, specie a valere sul Pnrr. «Sempre che […]

Possibili finanziamenti per il Teatro Garibaldi, Fata: «Sfruttare l’avviso pubblico del ministero»

Possibilità di ulteriori forme di finanziamento per interventi migliorativi da destinare al Teatro Garibaldi. Il consigliere Vittorio Fata ha presentato, insieme capogruppo Pd Rossano Sasso, un’interrogazione urgente a risposta scritta e orale finalizzata a conoscere il parere dell’amministrazione di Bisceglie su un interessante avviso pubblico promosso dal ministero della cultura a valere sul Piano nazionale […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: