Marco Di Leo: «Su contributi Comune per pagamento bollette e canoni di locazioni qualcosa non quadra»

«Qualcosa non quadra. Il sindaco ha annunciato la “grande svolta” attraverso un suo post, dove afferma che vi è la possibilità di far domanda per l’ottenimento di un contributo per il pagamento di bollette e canoni di locazione. Sul bando si afferma che, dalle ore 16:00 del 09 dicembre sino al 10 gennaio 2022, è possibile presentare tali richieste.

Ad oggi 11 Dicembre 2021, ho ricevuto molte telefonate e segnalazioni, poiché sul portale non è ancora attiva la sezione per presentare tale domanda alimentando lo sconforto generale. Comprendo che ci sia bisogno di dare continui annunci, mediaticamente amplificati, visti i numerosi insuccessi della svolta, ma perché commettere questi errori? Ci si dimentica della grave crisi sanitaria ed economica che quotidianamente destabilizzano la comunità cittadina e non. Oggi la gente chiede competenza e tempi certi, non ulteriori frustrazioni. Non sarebbe il caso di recuperare il tempo perso e prorogare la scadenza del bando oltre il 10 gennaio? Che la politica vada incontro a chi è in difficoltà, poiché è veramente facile patrocinare un celebre proverbio: “il sazio nn crede al digiuno”». Scrive Di Leo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Notte: «Angarano, a che punto siamo con la realizzazione del programma elettorale del 2018?»

«Sono francamente deluso dalle parole del primo cittadino che ha utilizzato nei miei confronti, solo per aver voluto dare ulteriori osservazioni ai nostri imprenditori e cittadini in relazione alla Legge Regionale 11/2022, su cui ho fornito i miei suggerimenti e che ho votato favorevolmente. Forse, il Primo cittadino dimentica una cosa importante: l’obiettivo di noi […]

Nuove case popolari in zona Crosta, Sindaco: 20 alloggi scorrendo le graduatorie

Nella mattinata di martedì 4 ottobre, il Sindaco Angarano ha effettuato un sopralluogo sul cantiere per la costruzione di nuove case popolari di via Crosta. «Venti nuovi alloggi -scrive il Primo cittadino- che saranno assegnati scorrendo la graduatoria approvata dalla nostra amministrazione. In pochi anni, malgrado la pandemia, abbiamo sbloccato tante procedure burocratico-amministrative che erano […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: