Torna il Consiglio Comunale a Palazzo San Domenico, ma a porte chiuse

Il Presidente del Consiglio Comunale, Gianni Casella, a seguito di quanto convenuto in conferenza dei Capigruppo, ha convocato il Consiglio Comunale a porte chiuse presso il Palazzo San Domenico, in ottemperanza delle norme anti-covid, per il 10 febbraio alle 15,30 in prima convocazione e il 14 febbraio, alla stessa ora, in seconda convocazione. Di seguito elenchiamo i 14 punti iscritti all’Ordine del Giorno:

  1. Permesso di costruire per la realizzazione di un impianto stradale di distributore carburanti con attività “non-oil” in Via Lama di Macina ( zona industriale ) su suolo censito in catasto al fg. 28 p.lle 52-215-217-357-535-677-693-694.
  2.  Progetto per la realizzazione di un edificio da adibirsi ad ambulatorio medico specialistico denominato ” Centro Focus Riabilitazione ” in Via Padre Kolbe.
  3.  Variante della maglia 89 di PRG, facente parte del PIRU ” Programma di Rigenerazione Urbana maglia 132 – Maglia 89 di PRG ” approvato con deliberazione di CC n. 18 del 21/03/2011, consistente in un progetto di “rinaturalizzazione urbana con area adibita a dog-park”, ubicata in Corso dott. Sergio Cosmai angolo Via Villa Frisari, in catasto al fg. 10 p.lle 2631-2633-2635-2678- 2681-2700-2701
  4.  Interventi di riprofilatura delle scarpate delle trincee della tratta Barletta-Trani, della linea ferroviaria Foggia Bari, ricadenti sul territorio del Comune di Bisceglie. Richiesta apposizione vincolo preordinato all’esproprio.
  5. Approvazione regolamento per la costituzione e il funzionamento della Commissione Tecnica delle attività estrattive ai sensi dell’art. 5 della Legge Regionale n. 22 del 05/07/2019.
  6.  Riconoscimento debito fuori bilancio per IMPOSTA DI REGISTRO – ORDINANZA DI ASSEGNAZIONE DELLA PROCEDURA ESECUTIVA NR. 434/2020 RGEN Trib. Trani – SENTENZA DI APPELLO NUMERO n. 2102/2019 DEL TRIB. TRANI COMUNE c/ P.V. – SENTENZA DI 1° GRADO GDP BISCEGLIE NR. 305/2018.
  7.  Riconoscimento debito fuori bilancio – pagamento spese legali – Sentenza GDP Bisceglie – nr. 142/2020 – V.F. c/ Comune – Avv. Alessandro Miani.
  8.  Adempimenti conseguenti a sentenza della Corte di Appello di Bari n. 325/2001 ( R.G. n. 211/2019 ) . Espropriazioni zona PEEP maglia 167 di PRG. Riconoscimento debito fuori bilancio.
  9. Lavori di somma urgenza per eliminazione perdita idrico-fognante bagni uffici comunali di Via prof. M. Terlizzi. Riconoscimento debito fuori bilancio a seguito approvazione ordinazione a terzi.
  10. Riconoscimento di debito fuori bilancio per rimborso contributo unificato Tar Puglia r.g. n. 1154/2020 – Avv. A. D. L. c/Comune di Bisceglie – Sent. n. 246/2021.
  11. Riconoscimento di debito fuori bilancio relativo a sentenza n. 185/2021 Giudice di Pace di Bisceglie D.D.M. c/Comune di Bisceglie.
  12.  Riconoscimento di debito fuori bilancio relativo a sentenza del Giudice di Pace di Bisceglie n. 209/2021 – U.L. c/Comune di Bisceglie.
  13.  Lavori di somma urgenza per consolidamento sottofondazione stradale a seguito di cedimenti e sprofondamenti della sede stradale e marciapiedi. Riconoscimento debito fuori bilancio a seguito approvazione ordinazione a terzi.
  14. Lavori di somma urgenza per interventi di messa in sicurezza per caduta calcinacci copriferro dall’intradosso delle travi d’appoggio degli impalcati stradali dell’infrastruttura viaria presente in Strada Macchione. Riconoscimento debito fuori bilancio a seguito approvazione ordinazione a terzi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Notte: «Angarano, a che punto siamo con la realizzazione del programma elettorale del 2018?»

«Sono francamente deluso dalle parole del primo cittadino che ha utilizzato nei miei confronti, solo per aver voluto dare ulteriori osservazioni ai nostri imprenditori e cittadini in relazione alla Legge Regionale 11/2022, su cui ho fornito i miei suggerimenti e che ho votato favorevolmente. Forse, il Primo cittadino dimentica una cosa importante: l’obiettivo di noi […]

Nuove case popolari in zona Crosta, Sindaco: 20 alloggi scorrendo le graduatorie

Nella mattinata di martedì 4 ottobre, il Sindaco Angarano ha effettuato un sopralluogo sul cantiere per la costruzione di nuove case popolari di via Crosta. «Venti nuovi alloggi -scrive il Primo cittadino- che saranno assegnati scorrendo la graduatoria approvata dalla nostra amministrazione. In pochi anni, malgrado la pandemia, abbiamo sbloccato tante procedure burocratico-amministrative che erano […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: