Sconcertati dalle nuove nomine di Emiliano in regione

Siamo rimasti sconcertati dalle nuove nomine di Emiliano in regione.Ormai il centro destra pugliese è ridotto al lumicino, quasi totalmente cannibalizzato dal Presidente della Giunta Regionale.Stessa sorte pare essere toccata anche ai nostri, per i quali proviamo una immensa delusione.Leggere (citiamo Repubblica) di partecipazione a “nomine ed incarichi come da manuale Cencelli” ci disgusta, ben sapendo purtroppo che saremo noi, sui nostri territori, a dover subire “il fango” da parte di chi elettoralmente ha seguito le nostre indicazioni a favore di queste persone. Costoro invece, passato il momento delle polemiche ma incassati gli incarichi, opportunisticamente continueranno a rimanere politicamente con gli “occhi chiusi” davanti a qualsiasi scandalo regionale.Chissà, forse sono più da biasimare coloro che si vendono politicamente, rispetto a coloro che provano politicamente a comprare.La verità è che siamo rimasti tutti “fregati” da queste persone di cui ci siamo fidati ed ormai non possiamo fare altro che esporli al pubblico giudizio tutte le volte che sarà necessario.Quale che sarà il nostro rispettivo futuro politico, una promessa però possiamo farla, senza tema di smentita poiché è un qualcosa che abbiamo fatto coerentemente fino ad oggi.Nessuno giornalista potrà mai dire di noi, come purtroppo è stato detto ad altri, che qualcuno ci ha lanciato un osso (politicamente inteso come poltrone) e noi, famelici, lo abbiamo subito afferrato . Nessuno!Consiglieri comunali M5S Doriana Faraone (Andria)Nunzia Sgarra (Andria)Enzo Amendolagine (Bisceglie)Vito Brana’ (Trani) Ex candidato sindaco M5S di S. Ferdinando di P. Lucia RoccotielloEx consigliere comunale M5S di Spinazzola Mariella Carbone

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: