Pubblicato l’avviso per la nomina degli scrutatori, priorità a disoccupati e studenti senza lavoro

È stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Bisceglie l’avviso per la nomina di scrutatore in occasione delle elezioni referendarie ed altre eventuali che si terranno nell’anno 2022.

“Come concordato nella riunione della commissione elettorale, nel criterio di scelta, come avvenuti negli anni scorsi, continueremo a dare priorità a disoccupati e studenti che non svolgono alcuna attività lavorativa retribuita, a condizione che siano regolarmente iscritti nel vigente Albo degli Scrutatori”, ha spiegato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Stiamo continuando ad attraversare un periodo complesso dal punto di vista sociale ed economico. Alle ripercussioni della pandemia si stanno sommando le problematiche causate dai rincari dei costi energetici e del carburante che stanno mettendo a rischio la tenuta di molte famiglie. Per questo abbiamo ritenuto di dare priorità a persone che non possono contare su un reddito fisso come segnale di attenzione verso chi è più in difficoltà”.

Per beneficiare di tale priorità gli aspiranti dovranno presentare domanda alla Commissione Elettorale Comunale, compilata come da modulo disponibile presso l’Ufficio Elettorale o scaricabile dal sito web del Comune. La domanda, redatta in carta semplice e firmata dall’interessato, dovrà essere presentata, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 25 marzo 2022, con le seguenti modalità:

  • direttamente tramite consegna esclusivamente all’Ufficio Elettorale, in Via Prof. Mauro Terlizzi n. 20, entro la data di scadenza dell’avviso, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 12:00, ed il martedì e giovedì anche dalle ore 15:00 alle ore 16:30;
  • tramite PEC all’indirizzo: elettorale@cert.comune.bisceglie.bt.it entro e non oltre la data di scadenza dell’avviso. In tal caso nell’oggetto della PEC dovrà essere indicata la seguente dizione “Disponibilità alla nomina di scrutatore per le Elezioni 2022”;

Alla domanda dovrà essere allegata, a pena di esclusione, copia del documento di identità in corso di validità.

La Commissione Elettorale Comunale procederà, in occasione di ogni consultazione, alla nomina degli scrutatori iscritti all’albo e dichiaratisi disponibili, come segue:

  • Tramite sorteggio pubblico tra tutte le domande pervenute se queste risulteranno in numero superiore a quello previsto;
  • In caso contrario, tramite sorteggio pubblico tra tutti i nominativi iscritti all’albo del Comune, sino al raggiungimento del numero di scrutatori occorrente.

L’avviso pubblico con tutte le informazioni utili e il modulo da compilare per presentare domanda sono consultabili al link: https://www.comune.bisceglie.bt.it/istituzionale/avviso/avviso-pubblico-la-nomina-di-scrutatore-occasione-delle-elezioni-referendarie-0.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Elezioni: ci saranno le schede di Camera e Senato con il tagliando antifrode

Quest’anno sulle schede di camera e senato ci sarà il tagliando antifrode, gli elettori non potranno inserire le schede direttamente nell’urna, ma dopo aver votato le dovranno dare al presidente che staccherà la parte in fondo alla scheda col tagliando (registrato vicino al loro nome nelle liste elettori) e le inserirà nell’urna. Gli elettori devono […]

Elezioni. Domani Boccia voterà a Bisceglie

Francesco Boccia, capolista del Partito democratico al Senato nel collegio plurinominale Puglia, voterà domani alle 9.30 circa a Bisceglie presso il seggio elettorale allestito alla scuola elementare “Sergio Cosmai”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: