Giorgia Preziosa querelata da Francesco Spina, il Tribunale di Trani la assolve

La consigliera comunale Giorgia Preziosa ha informato tramite un post sul suo profilo Facebook di essere stata assolta dall’accusa di diffamazione aggravata nei confronti dell’ex sindaco Francesco Spina.

I fatti risalgono a sei anni fa in occasione delle dimissioni rassegnate da Spina alla Provincia Bat. Tra i commenti su Facebook a quella notizia, dal profilo Facebook della consigliera Preziosa qualcuno utilizzò la definizione di “pagliaccio” pur non essendo esplicito il riferimento.

Con sentenza del 17 marzo 2022, Il Giudice del Tribunale di Trani ha assolto Giorgia Preziosa per non aver commesso il fatto, non accogliendo la richiesta di condanna avanzata dal pubblico ministero.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: