Parla don Matteo Losapio: «Tema eros in chiesa? Mi sarebbe piaciuto, ma contano i contenuti»

Tiene il profilo basso Don Matteo Losapio, dopo lo stop alla kermesse ‘Erotika‘ in chiesa a Bisceglie, con l’addio a Santa Margherita, dove inizialmente era previsto l’evento che lo vede tra i relatori domenica.

“Si è scelto di non turbare la sensibilità di chi aveva a ridire sulla scelta della chiesa per una rassegna sull’erotismo”, dice all’AdnKronos il trentenne sacerdote, chiamato a intervenire sul tema della distinzione tra erotismo e pornografia.

«E’ stata una scelta di cui prendo atto, quello che contano sono i contenuti, non il contenitore», minimizza, chiedendo di «evitare ulteriori polemiche».

Poi nega che il cambio di programma sia stato sollecitato dalla Chiesa: «Non credo che sia stata una richiesta del vescovo dell’arcidiocesi di Trani, mons. Leonardo D’Ascenzo, penso a una scelta degli organizzatori».

«Io – avverte – non sono interessato alla polemica, mi sarebbe piaciuto farlo in chiesa perché è un argomento che interessa anche l’ambito ecclesiale, ma c’è stata una notizia ingigantita, è nata una polemica che non aveva senso. Per quanto mi riguarda la mia lezione resterà ancorata ai temi filosofici come avevo già annunciato», conclude il sacerdote.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ci lascia a 43 anni Michele Lionetti, lutto nel mondo dello sport biscegliese

Il movimento del basket e lo sport biscegliese piangono la prematura scomparsa, a soli 43 anni, di Michele Lionetti. Una notizia che non avremmo mai voluto riportare. Lions Bisceglie, in tutte le sue componenti, esprime enorme cordoglio per la perdita di un uomo che ha espresso il suo amabile carattere e la sua travolgente personalità […]

Bisceglie. Minaccia con una pistola (giocattolo) un giovane per un debito: arrestato un 16enne

Un 16enne di nazionalità tunisina è stato arrestato dai carabinieri a Bisceglie   per tentata estorsione. Avrebbe – secondo quanto emerso – chiesto soldi per una dose di droga non pagata a un 18enne minacciandolo di morte con una pistola poi risultata giocattolo. È stata la vittima a denunciare di essere sotto scacco del ragazzo che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: