L’Associazione Avvocati di Bisceglie sul Piano Sociale di Zona 2022-2024

Ieri, 27 aprile 2022, una delegazione dell’Associazione Avvocati Bisceglie, ha preso parte all’incontro per costituire la cabina di regia d’Ambito per l’attuazione del Piano Sociale di Zona 2022-2024, tenutosi presso la sala “Conferenza Benedetto Ronchi” della biblioteca comunale “Giovanni Bovio”.

Il nuovo piano, che prevede una programmazione finanziaria triennale (e non più annuale) con risorse pari a complessivi € 4.861.386,29, sarà articolato in cinque tavoli di
lavoro suddivisi per aree tematiche:
 Le pari opportunità e la conciliazione vita lavoro
 Infanzia, minori e famiglia;
 Maltrattamento e violenza;
 Povertà e inclusione sociale;
 Disabilità, non autosufficienza e invecchiamento attivo.
La nostra Associazione, nel ribadire l’importanza del ruolo sociale dell’avvocatura, intende aderire agli inviti formulati dall’assessore alle politiche sociali del comune di Trani,
Avv. Alessandra Rondinone e dall’assessora ai servizi sociali di Bisceglie, Avv. Roberta Rigante, prendendo parte ad alcuni dei tavoli di lavoro che rappresenteranno il punto
nevralgico della progettazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento all’I.I.S.S. “S. Cosmai”

Si è tenuto lo scorso 21 maggio, presso l’I.I.S.S. “S. Cosmai”, il tredicesimo e ultimo incontro dei progetti per i PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento) dell’indirizzo Odontotecnico nell’ambito dell’“Odonto-Cosmail”, a cura del docente responsabile prof. Gioacchino Somma e del relatore o.d.t. Vincenzo Musti, presidente territoriale di Confartigianato Odontotecnici Barletta-BAT. Il seminario, […]

Iniziati i lavori di restauro alla torre civica dell’orologio

Sono partiti i lavori di manutenzione straordinaria alla torre civica dell’orologio in piazza Vittorio Emanuele II, accanto alla chiesa di San Lorenzo e al monumento del Calvario. Gli interventi, per un quadro economico complessivo pari a 50.000 euro, sono stati intrapresi in virtù da un finanziamento governativo ottenuto dall’Amministrazione comunale. La torre dell’orologio presentava un […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: