Assistenza specialistica per alunni con disabilità, il 27 maggio l’evento “Io e te raccontiamoci”

L’Ambito Territoriale Trani-Bisceglie continua il suo percorso di sensibilizzazione sulle fragilità attraverso l’evento “Io e Te Raccontiamoci”, rivolto alle scuole secondarie di primo grado. Tale percorso è stato ideato in collaborazione con la Cooperativa Sociale S.A.I.D., quale fornitrice del servizio di assistenza educativa specialistica per l’autonomia e la comunicazione rivolto agli alunni con disabilità delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado.

L’evento, che sarà ospitato il 27 Maggio alle ore 10.00 presso la Scuola Secondaria di Primo Grado “Battisti-Ferraris” di Bisceglie, rappresenta un momento di gioiosa riflessione che vedrà coinvolti gli alunni di tutte le scuole secondarie di primo grado dell’Ambito, chiamati a realizzare entro la data del 20.05.2022 degli elaborati (poesie, composizioni letterarie, racconti, fiabe, etc.) aventi come tema “Andare Oltre la fragilità”.

Tali elaborati dovranno toccare argomenti e concetti come la bellezza delle diversa-abilità, nonché   promuovere il guardare oltre il confine delle differenze per promuovere appieno l’integrazione sociale.

La giornata del 27 Maggio sarà dedicata alla presentazione degli elaborati ideati dagli alunni e alla premiazione di n. 3 elaborati più significativi, che saranno selezionati da una giuria composta da rappresentanti delle istituzioni pubbliche e del mondo dell’associazionismo.

I premi in palio sono: un e-book per il primo classificato, materiale didattico LIM per il secondo classificato e un buono per l’acquisto di materiale scolastico per il terzo classificato.

La giornata si arricchirà grazie alla presenza di uno Special Guest a sorpresa, distintosi per capacità e bravura, che ci racconterà della sua esperienza e di come è riuscito ad avere successo andando oltre il limite e superando ostacoli e difficoltà.

L’evento si concluderà con la distribuzione, a tutti i partecipanti, di un dono simbolico (matita ecologica con semini nel tappo e piante fiorite) e di una foto ricordo istantanea.

L’iniziativa progettata insieme alle Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Bisceglie Avv.  Roberta Rigante e del Comune di Trani Avv. Alessandra Rondinone e all’Assessora alla Cultura e Politiche Educative Scolastiche del Comune di Bisceglie, Prof.ssa Loredana Bianco, rappresenta un continuo e attento percorso di welfare di una polis sensibile e vicina alla crescita di ogni individuo   soprattutto dei più fragili.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

In vigore a Bisceglie i nuovi orari dei Centri comunali di raccolta dei rifiuti e dell’infopoint

La bella stagione è alle spalle e vanno adeguati anche gli orari degli uffici alle mutate esigenze dei biscegliei. Per questa ragione Green Link -Pianeta Ambiente, l’Ati che gestisce l’Igiene pubblica a Bisceglie, ha predisposto i nuovi orari di apertura quotidiana degli uffici e dei centri comunali di raccolta dei rifiuti. Con il mese di […]

Nuova area mercatale di via San Martino: definito l’assetto dei posteggi per i venditori ambulanti

Con una determina del 29 settembre scorso, la Ripartizione del Comune, settore Ambiente, Suap, Sua, Trasporti e Mobilità, ha deliberato l’assetto definitivo dei posteggi della nuova area Polifunzionale di Via San Martino, a seguito della scelta effettuata dagli operatori economici del mercato settimanale. L’assegnazione ha reso necessarie delle modifiche alla planimetria condivisa e sottoscritta dalle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: