Torna il Consiglio Comunale. «Angarano e Silvestris siano coerenti e votino il Parco Urbano nella zona 165»

“La Svolta” di Silvestris ed Angarano sia ora coerente. Votino con noi il Parco Urbano con Teatro all’aperto nella 165 che si discuterà domani in Consiglio Comunale.

Lunedì 7, infatti, in consiglio proporremo la modifica del Dup che si discuterà  (il documento unico di programmazione è previsto proprio in quella seduta consiliare) inserendo il parco urbano e l’area verde nella zona 165, con cineteatro all’aperto come già esiste nella zona di ponente.

Spero che Angarano e Silvestris abbiano veramente cambiato idea rispetto alla lottizzazione approvata e che l’assessore di Silvestris (Storelli), con delega piena all’urbanistica, accolga la nostra proposta che l’anno scorso fu invece bocciata. Se le loro chiacchiere saranno nuovamente smascherate come le solite “silvestrate” e “Angaranate” prenderemo atto che sarà necessario un nostro sforzo tra un anno per rimediare alle atrocità e volgarità politiche e amministrative che i cittadini stanno subendo dalla SVOLTA. Il “gruppo” Silvestris con tre assessori, vice-sindaco e 5 consiglieri, il gruppo più consistente tra le varie componenti della SVOLTA, se vedrà resistenze da Angarano e i suoi sulla proposta di parco con teatro, potrà finalmente prendere le distanze dai disastri di questa coalizione . Continuare a mentire CON PRIMARIE, quando i programmi sono completamente diversi dagli atti che Silvestris sta adottando in questi giorni con i suoi rappresentanti in consiglio, significa prendere in giro i cittadini nel momento più drammatico sul piano sociale ed economico. E Bisceglie non merita oraoltre ai danni della SVOLTA , la beffa dei raggiri di Silvestris e Angarano».

Lo scrive in una nota il consigliere comunale Francesco Spina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Zes (Zone Economiche Speciali) e le misure urgenti per Bisceglie: se ne discute in un convegno

Le ZES, Zone Economiche Speciali, sono state introdotte in Italia (decreto-legge n°91 del 20 giugno 2017, convertito in legge n°123 del 3 agosto 2017) con l’obiettivo di attrarre grandi investimenti, favorendo la crescita delle imprese già operative o la nascita di nuove realtà industriali nelle aree portuali, retroportuali, industriali e produttive, attraverso rilevanti semplificazioni delle […]

Movimento “Spazio Civico”: almeno dove ci sono le telecamere, si possono sanzionare gli incivili?

“Scusate ma il cane ha portato a spasso un proprietario di m….”; “Gioca anche tu a salta la cacca”. Sono questi alcuni cartelli presenti nella nostra città a causa della persistente inciviltà di alcuni conduttori di cani. Eppure nel 2021 il Sindaco aveva disposto con apposita ordinanza “l’obbligo di pulire immediatamente le deiezioni solide e […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: