25 Novembre: “Zan, Zendegi, Azadi. Donna, Vita e Libertà. Le strade dell’Iran: alla scoperta della donna e della cultura iraniana”

Bisceglie – Il giorno 25 Novembre 2022 dalle ore 18.00, presso Palazzo Tupputi, in occasione della “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne” , la Commissione Pari Opportunità del Comune di Bisceglie ha promosso l’iniziativa intitolata “Zan, Zendegi, Azadi. Donna, Vita e Libertà. Le strade dell’Iran: alla scoperta della donna e della cultura iraniana”.

La rassegna è nata grazie all’idea della giovane professoressa biscegliese, la dott.sa Federica de Pinto che, grazie ai suoi studi, ha da tempo maturato l’interesse per la tutela dei diritti e dell’emancipazione femminile. Con il supporto dell’Assistente Sociale, la dott.sa Claudia Carulli, la dott.sa de Pinto è riuscita ad organizzare un evento il cui scopo è quello di porre l’attenzione sull’attuale situazione iraniana, evidenziando, in particolare, la forza di quel popolo e quella delle sue donne.

Si tratterà di un incontro pregno di ospiti e di importanti collaborazioni: le dottoresse dialogheranno con l’Avvocato Antonietta Spinelli, Vicepresidente dell’Associazione Culturale “Voglia di partire, culture, turismo solidale” e, attraverso collegamento web, con l’Attivista per i Diritti Umani e Digitali Pegah Moshir Pour.

Infine, in materia di tutela contro la violenza sulle donne non mancherà la testimonianza di Save, Centro Antiviolenza dell’Ambito Territoriale di Trani e Bisceglie.

Il forum sarà arricchito con dei momenti di arte, sentimento ed empatia mediante il magistrale contributo degli attori Franco Carriera e Anna Lozito, che interpreteranno dialoghi e testi, tra cui la poesia del biscegliese Pasquale Consiglio, dal titolo “Com’eri vestita” e l’esibizione congiunta del chitarrista Francesco De Pinto e della poetessa Serena Mansueto. Per concludere verranno esposte e presentate le attività di Storie e Stoffe, progetto promosso da Caritas Bisceglie.

Un ringraziamento speciale va alla collaborazione dell’Associazione Urca, protagonista dei principali eventi artistici cittadini, che nelle stanze di Palazzo Tupputi dal 25 al 27 novembre si occuperanno dell’ allestimento di una mostra fotografica, le cui foto sono state donate, appositamente per l’evento, dall’ospite Avv. Antonietta Spinelli. L’editing delle fotografie esposte sono a cura del fotografo internazionale, nonché eccellenza locale, Giandomenico Veneziani.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Andrea Simone De Nicolò pubblica un libro su Aldo Gigante. In programma anche tre opere che saranno eseguite a Bisceglie

Aldo Gigante fu una figura di spicco del secolo scorso nel panoramica musicale del nord Barese. Nativo di Molfetta, operò soprattutto a Bisceglie ove formò generazioni di bambini e ragazzi al pianoforte ed alla musica, che poi sono divenuti apprezzati professionisti del territorio e musicisti, tra i quali il celebre Riccardo Muti. Del noto artista […]

Il politico Marco Ferrando a Bisceglie per presentare il suo ultimo libro

Narrativa: “Stalin e il PCI – Tra mito e realtà” (Red Star Press – Hellnation Libri), una lettura politica e sociale sul rapporto tra il Cremlino e le botteghe oscure e sul fenomeno staliniano in una ricostruzione utile alla comprensione della sorte del movimento operaio in Italia.   La libreria Prendi Luna book & more […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: