Giambattista Dell’Olio insignito Socio Benemerito da “Roma Intangibile”

Durante l’evento “Il valore della Prevenzione”, organizzato dal Sodalizio di “Roma Intangibile”, presieduto dal dott. Pasquale D’Addato, alla presenza di importanti personalità della cultura e della sanità tra cui anche quella del prof. Francesco Schittulli, è stato previsto un momento di premiazione per “Il Socio dell’Anno”, lo scorso 27 ottobre, in cui il Consigliere Giambattista Dell’Olio è stato insignito della qualifica di Socio Benemerito.

 

Giambattista Dell’Olio, in quanto responsabile infermiere del progetto Telemedicina per “Roma Intangibile”, ha recentemente anche ricevuto il Premio “Il buon Samaritano di oggi – Don Pierino Arcieri” nel corso della seconda edizione del riconoscimento di solidarietà omonimo, indetto da Epass OdV (Ente Promozionale Assistenza Socio-Sanitaria – Bisceglie) e dall’Ass. “Don Pierino Arcieri, Servo per Amore”, presiedute dal prof. Luigi De Pinto.

 

L’impegno notevole di Giambattista Dell’Olio per il prossimo e per gli altri, in ambito sanitario e culturale, risulta evidente anche per il supporto all’associazione “La vita è bella”, in ragione della realizzazione di alti ideali di umanità. La dedizione di Giambattista è stata riconosciuta sensibilmente tanto che il Consiglio di Amministrazione ha promosso la sua nomina. Inoltre, la cerimonia, col patrocinio del Comune di Bisceglie e LILT BAT, è stata incentrata sulla materia della prevenzione sanitaria e ha visto la partecipazione di illustri professionisti, imprenditori, manager e medici specialisti nella cura delle neoplasie.

 

Tra gli interventi si segnalano quelli del dott. Angelantonio Angarano, Sindaco di Bisceglie, del dott. Pasquale D’Addato, Presidente di SOMS “Roma Intangibile”, del prof. Francesco Schittulli, Presidente LILT nazionale – senologo, della dott.ssa Daniela Erriquez, Resp. U.O.S.V.D. di Senologia e Resp. ASL BAT, del dott. Diego Rana, imprenditore, del dott. Francesco Pomarico, Fondazione Megamark, del dott. Tommaso Fontana, infettivologo, e del dott. Michele Ciniero, Presidente LILT BAT. Hanno anche partecipato: la dott.ssa Pierangela Nardella, il dott. Giuseppe Modugno e il dott. Nicola Quinto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Domenica 12 febbraio a Bisceglie “Le nuove frontiere terapeutiche in ambito oncologico”

La Società Operaia di Mutuo Soccorso di Bisceglie ha organizzato un evento dedicato, dal titolo “Le nuove frontiere terapeutiche in ambito oncologico”, per domenica 12 febbraio 2023 ore 18,00 presso l’Auditorium di Roma Intangibile. Relatore il Dott. Gennaro Palmiotti, Primario Oncologo presso U.O. “ Don Tonino Bello” presso I.R.C.C.S. “GIOVANNI PAOLO II”di Bari. Introduzione di Giulia […]

Sergio Silvestris: «Quella abitativa è una delle grandi emergenze di questa città»

«Un Piano Casa per affrontare in maniera concreta l’emergenza abitativa che coinvolge centinaia di biscegliesi, rimettendo al centro della programmazione amministrativa il diritto all’abitare e la qualità dell’abitare». Questo l’impegno preso pubblicamente da Sergio Silvestris nel corso di un incontro dedicato alle politiche sociali con cittadini, operatori del settore e associazioni attive quotidianamente nel campo […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: