La Notte: l’Ospedale di Bisceglie merita il primo livello

«Ieri mattina, nelle mie prerogative di consigliere regionale, ho voluto visitare l’ospedale di Bisceglie per verificare lo stato di avanzamento dei lavori, per la realizzazione dei quali mi ero impegnato qualche mese fa, relativi alla riattivazione di ostetricia, al nuovo laboratorio di analisi e al nuovo pronto soccorso.

Mi hanno accolto il direttore generale della asl dott.ssa Tiziana Di Matteo e il direttore del presidio ospedaliero di Bisceglie la dott.ssa Pierangela Nardella. Ho potuto, così, constatare la ormai imminente conclusione di tali lavori, che daranno al territorio un reparto di ostetricia e ginecologia moderno e con personale medico e infermieristico di ottimo livello, un laboratorio di analisi di eccellenza e con strumentazione modernissima è un nuovo pronto soccorso dotato di spazi notevoli e di nuovi servizi come l’area destinata ad ospitare in modo differenziato anche coloro che arrivino al pronto soccorso con patologie infettive.

Mi sono pertanto complimentato con il direttore generale e con il direttore dell’ospedale per l’ottima situazione e per l’efficienza della gestione della struttura ospedaliera biscegliese, che oggi si presenta come un ospedale di primo livello, che potrà servire il territorio in modo efficiente nei prossimi anni e che non potrà non essere promosso da ospedale di base a ospedale di primo livello, viste le caratteristiche acquisite nel tempo. Nel frattempo continueremo il nostro impegno per un nuovo grande ospedale di avanguardia tra Bisceglie e Molfetta, che possa servire il nostro territorio del nord barese nei prossimi anni, ma che non potrà essere pronto prima di 6 – 7 anni. Tuttavia, Il nostro impegno deve riguardare non solo il presente ma anche in modo lungimirante quelle che saranno le esigenze di assistenza sanitaria delle future generazioni».

Lo scrive in una nota il consigliere regionale Francesco La Notte, di Puglia Popolari con Emiliano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: