Sociale, il 21 dicembre l’inaugurazione del primo automezzo adibito al servizio di Unità di Strada

Mercoledì 21 dicembre alle ore 17 a Trani, in piazza della Libertà, verrà inaugurato il primo automezzo adibito al servizio di Unità di Strada.

Il servizio rientra tra le prestazioni del Pronto Intervento Sociale e si configura come una Unità mobile a bassa soglia, attiva sul territorio dell’Ambito Territoriale di Trani e Bisceglie e in particolare nei luoghi sensibili e a rischio, quale primo contatto per le persone in stato di emarginazione e senza dimora.

L’Unità di Strada è un servizio rivolto a persone che vivono in strada in condizioni di grave marginalità ed esclusione determinate da molteplici fattori. Il servizio ha funzioni di primo ascolto della persona, orientamento ai servizi, affiancamento e accompagnamento sociale con l’obiettivo di supportare le persone senza dimora e offrire loro la possibilità di avviare un percorso di inclusione sociale.

All’inaugurazione parteciperanno il Sindaco del Comune di Trani Avv. Amedeo Bottaro, il Sindaco del Comune di Bisceglie Dott. Angelantonio Angarano, l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Trani Avv. Alessandra Rondinone, l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Bisceglie Avv. Roberta Rigante, il Dirigente dell’Ufficio di Piano dott. Alessandro Nicola Attolico e i Rappresentanti legali dell’ATI Società Cooperativa Sociale “Promozione Sociale e Solidarietà”, Società Cooperativa Sociale “Trani S.O.S.” e Società Cooperativa Sociale “Mi stai a cuore” soggetto gestore del Servizio di Pronto Intervento Sociale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ponte Lama, limitazioni alla circolazione stradale fino all’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza

Il Sindaco di Bisceglie in data odierna ha firmato un’ordinanza per stabilire limitazioni alla circolazione stradale fino all’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza e ristrutturazione del viadotto “Ponte Lama”, recentemente aggiudicati dal Comune di Bisceglie in seguito ad un finanziamento di 5.000.000 di euro ottenuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. Di seguito […]

Diritti umani, dal Midu la solidarietà ai pazienti del Don Uva e alle loro famiglie

E’ vergognoso che in un paese civile succedono fatti vergognosi come quello che è successo all’Istituto Don Uva di Foggia per l’assistenza ad anziani disabili. Ancora una volta la nostra amata terra viene infangata in tutta Italia, a causa di 30 dipendenti sotto inchiesta che hanno usato violenza di ogni tipo sui fragili indifesi disabili, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: