Pubblicati gli avvisi per l’erogazione di buoni spesa e contributi per bollette e canoni di locazione

L’Amministrazione Comunale di Bisceglie ha stabilito di utilizzare 271.744,45 euro in favore dei nuclei familiari e cittadini in difficoltà economica, sia attraverso l’erogazione dei buoni spesa, sia mediante contributi per far fronte a canoni di locazione e utenze domestiche. Sono stati quindi pubblicati sul sito istituzionale del Comune di Bisceglie i due relativi avvisi pubblici.

“Ancora una volta la nostra Amministrazione dimostra di essere sensibile e di stare accanto, con i fatti, a chi sta attraversando una situazione complessa”, hanno sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, e l’Assessore all’inclusione sociale, Roberta Rigante. “La povertà, purtroppo, complice i due anni durissimi di pandemia e le contingenze attuali, sta avanzando e colpisce anche famiglie che avevano stabilità economica fino a pochi anni fa mentre ora faticano a far fronte anche alle necessità essenziali. Per questo cerchiamo di non lasciare indietro nessuno, con spirito di Comunità”.

Il primo avviso è relativo ai buoni spesa per acquistare generi alimentari di prima necessità, anche per uso animale, prodotti per l’igiene personale e per l’ambiente domestico, farmaci, dispositivi elettromedicali come apparecchi per la pressione, pulsossimetri, aerosol e termometri negli esercizi commerciali convenzionati con l’Ente.

Le domande potranno essere presentate esclusivamente attraverso la piattaforma informatica accessibile dal sito del Comune di Bisceglie, nella sezione AVVISI collegandosi al seguente link https://serviziadomanda.resettami.it/bisceglie/ a partire dalle ore 12:00 del 02/01/2023 e fino alle ore 23:00 del 20/01/2023.

Il secondo avviso, di fatto rifinanziato rispetto a due bandi simili già espletati, per l’erogazione a sportello di: contributi a sostegno delle spese per le utenze domestiche; contributi per versare deposito cauzionale a favore del proprietario di nuovo alloggio in locazione; contributi per il pagamento dei canoni di locazione a partire dal mese di luglio 2022, scaduti, per un massimo di tre mensilità.

Le domande potranno essere presentate esclusivamente attraverso la piattaforma informatica accessibile dal sito del Comune di Bisceglie, nella sezione AVVISI collegandosi al seguente link https://serviziadomanda.resettami.it/bisceglie/ a partire dalle ore 12:00 del 02/01/2023 e fino ad esaurimento delle risorse economiche disponibili.

È possibile consultare i due avvisi pubblici (allegati al comunicato), con tutti i requisiti e le modalità di partecipazione, sul sito istituzionale del Comune di Bisceglie, www.comune.bisceglie.bt.it.

Il Servizio competente per la gestione delle istruttorie è il Servizio Sociale Comunale sede Via Terlizzi n. 20, tel. 080-3950297 – e-mail: servizisociali@comune.bisceglie.bt.it. Per ogni ulteriore informazione, gli interessati possono contattare il numero del Segretariato Sociale 377-3269513 dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 12.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Nuovi ospedali, Amati: “Un combattimento. Andria e Nord barese attendono finanziamenti promessi per partire”

“Sui nuovi ospedali è sempre un combattimento. Quelli di Andria e del Nord barese non possono partire, l’uno per i lavori e l’altro per la progettazione, a causa della mancata erogazione dei finanziamenti già disponibili ma non ancora erogati. Quello di Maglie-Melpignano, invece, ha un ritardo nella consegna della progettazione di almeno un mese rispetto […]

PNRR, il Comune ottiene 855mila euro per nuove mense scolastiche

Il Comune di Bisceglie ha ottenuto un finanziamento PNRR di 855.000 euro per la realizzazione di nuove mense scolastiche alla scuola “Arc. Prof. Caputi”, in via XXV Aprile, e all’istituto scolastico in via Martiri di via Fani. Nello specifico, il nuovo immobile destinato a refettorio della scuola “Caputi”, dimensionato per un numero di 60 alunni […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: