GATTI DI PELUCHE, CASELLA CI SCHERZA SU: “MICI, MIAO MIAO”

Ironico e meno puntenge. Umoristico e senza colpire alcun personaggio politico. Non entra nel merito e ci scherza su, Gianni Casella, all’indomani del comunicato stampa diffuso dall’assessore Valente circa la presenza dei gatti di peluche contro i topi, all’interno della manifestazione “Notte Bianca” svoltasi a Bisceglie.

«Ammetto -scrive Casella poco fa-, ha ragione l’assessore Valente. Prendo le distanze dai mici di peluche».

Poi, rivolgendosi ai “mici” conclude: «Mici, non me ne vogliate. Miao Miao».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Coronavirus, Lopalco: Servono altri sacrifici per fermare il Covid

“Il momento epidemiologico che vive il nostro Paese in questo momento è di forte incertezza. Il famigerato indice Rt è superiore ad 1 praticamente in tutte le regioni. Questo significa che il virus nelle ultime settimane ha continuato a circolare almeno al ritmo delle precedenti e che la pausa natalizia non ne ha certamente frenato […]

Renzi, ex on. Franco Napoletano: «Resta “il bullo di Firenze”»

La stampa straniera più qualificata lo chiama “demolition man”, per la sua tendenza a sfasciare tutto. Per noi Matteo Renzi rimane, più semplicemente, “il bullo di Firenze”. Secondo un celebre aforisma dello scrittore Oscar Wild, Renzi a tutto può resistere, tranne che alla tentazione… di ridurre in pezzi e di danneggiare ciò che non ruota […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: