Anche una scarpa rossa tra i rifiuti riversati nelle acque del porto

C’è anche una piccola scarpetta rossa tra i rifiuti ritratti nella foto e riversati nelle acque del mare del porto di Bisceglie.

Ed ancora, bottigliette di acqua, cassette in polistirolo e altro materiale. A guardare la quantità numero delle cassette presenti nell’acqua, tutto lascia presupporre che questa volta la colpa va addossata a qualche incile proprietario (e/o dipendente) di imbarcazione da pesca, attraccato al porto nella serata di ieri.

E’ inutile continuare ad invocare maggiori controlli sul territorio, in tema di ambiente. Con la frequenza con la quale si registrano questi episodi, necessiteremmo di una “guardia” per ogni cittadino. Purtroppo.

One thought on “Anche una scarpa rossa tra i rifiuti riversati nelle acque del porto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Continua il problema dei cani randagi a Bisceglie

Ancora problemi con i cani randagi a Bisceglie. Da alcune settimane un gruppo formato da una decina di questi animali circola indisturbato per le strade del paese, in particolare facciamo riferimento a Strada del Carro. Molti i cittadini intimoriti da questo gruppo di cani randagi, che nonostante le numerose segnalazioni ai vigili urbani non si […]

Pericolo sanitario in città? Acqua gialla dalla fontana pubblica di via Pio X

Come si evince dalla visione di questo video (Facebook), che gira sui social da alcune ore, l’acqua che esce dalla fontana pubblica situata in via Pio X, nelle vicinanze del Bar Mignon, ha un colore giallastro. Si consiglia la cittadinanza di evitare di fermarsi a bere e/o riempiere bottiglie da quella fontana. Mentre chiediamo al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: