Le strisce pedonali? Come le lamette da barba “usa e getta”

8 Luglio 2017 0 Di ladiretta1993

Le strisce pedonali che vedete in foto sono state pitturate meno di una settimana fa. E ve ne sono altre, collocate in altre strade cittadine (una per tutte, quelle vicino all’edificio scolastico) che sono più anziane di una sola settimana rispetto a quelle della foto.

A far notare questa anomalia, è Roberto Rigante, un biscegliese “pendolare” per lavoro, che trascorre nella sua e nostra città solo i fine settimana.
«Queste strisce pedonali -urla Rigante- sono state rifatte lunedì mattina (passavo di lì per andare in aeroporto). Altre (vicino edificio scolastico) una settimana prima».
«Chiamerei la ditta esecutrice per fargliele rifare. Subito! Tutto questo lo fanno con i nostri soldi.
Io non mi rassegno alla frase “così è a bisceglie!”», prosegue.
«È così perché la maggioranza è forse così: superficiale, incurante, tutto va bene purché giochi la Juve o ci sia il tempo per un caffè al bar -conclude –. A me non sta bene. Porca miseria.  Denuncio e critico in maniera sempre costruttiva. Non ho altri fini. Se tutti lo facessero, chi è chiamato a governare non tollererebbe questa presa per i fondelli».

 

MAURIZIO RANA