Condanna Napoletano, pronta replica dell’Ufficio Stampa di Boccia: «Anche il settimanale l’Espresso è finito in Tribunale»

Riscontriamo la disinformazione dell’Avvocato Franco Napoletano che, come spesso accaduto in passato, asserisce fatti inesatti. Comportamento che poi determina inevitabilmente, nei casi più gravi, la violazione delle norme e le conseguenze giudiziarie. Napoletano, intervenendo sul vostro sito, sostiene che Francesco Boccia abbia querelato solo lui per vicende che definisce “locali” e non L’Espresso.

L’affermazione è totalmente falsa. Il settimanale L’Espresso è stato citato in giudizio con richiesta di risarcimento, nonostante le scuse pubbliche dello stesso editore avvenute in due momenti diversi, sempre nello stesso anno, il 2014. Per il direttore del 2014, Bruno Manfellotto e per il giornalista autore dell’articolo, Emiliano  Fittipaldi, c’è invece la richiesta di rinvio a giudizio della procura di Roma.

Ufficio Stampa On. Francesco Boccia,

Presidente Commissione Bilancio

della Camera dei Deputati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Libera il futuro: a Bisceglie la mobilità pedonale per disabili e famiglie è insostenibile. Le nostre proposte

Libera il futuro continua a commentare quel che succede in città e ad avanzare le proprie proposte tramite le puntate del podcast “Buon vento, Bisceglie!”Passeggiare in città con un passeggino o una carrozzina è un’avventura molto poco piacevole: scivoli quasi inesistenti o occupati da auto in sosta, marciapiedi stretti, sconnessi o usati come parcheggi, strade che […]

“Bisceglie Unita” sui roghi a Sant’Andrea

«Una faccenda che mi sta molto a cuore è quella degli incendi nella zona Sant’Andrea. Con il gruppo Bisceglie Unita già un anno fa abbiamo portato la questione all’attenzione dell’amministrazione comunale, nella persona del Sindaco Angelantonio Angarano, a testimonianza di ciò, vari post social e comunicati stampa sulle testate locali. È curioso notare che gli […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: