Angarano (Pd): «Spina e Napoletano convocano Consiglio senza far discutere di criminalità e rifiuti»

Mentre Spina-Napoletano convocano un consiglio comunale ferragostano sui soliti debiti fuori bilancio e sul tema “come tutelare al meglio gli interessi personali del Sindaco”, passano in secondo piano questioni più importanti.


Alla luce di quello che sta succedendo ci saremmo aspettati, invece, un consiglio comunale monotematico su emergenza criminalità, emergenza legalità ed emergenza rifiuti.
Ma di sa…..è più urgente cambiare l’assessore al Bilancio o nominare un membro del cda di BisceglieApprodi.
Credo sia arrivato il momento di concentrarsi sui bisogni della gente e sulla ricerca del benessere collettivo: le paure e le insicurezze si superano tutti insieme.

“Se uno non corre qualche rischio per un’idea, o non vale niente l’idea o non vale niente lui”.

Buon ferragosto a tutti

ANGELANTONIO ANGARANO

Consigliere Comunale PD

One thought on “Angarano (Pd): «Spina e Napoletano convocano Consiglio senza far discutere di criminalità e rifiuti»

  1. Ma perché c’è qualcuno convinto che a Bisceglie ci sia la criminalità?
    Spina hanno detto di no ed è così!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

L’assessore Naglieri giustifica il mancato riconoscimento del premio “Comuni ricicloni” della Legambiente

“Per l’edizione 2022 del premio Comuni Ricicloni di Legambiente, diversamente dagli anni passati, i parametri considerati sono stati il superamento della percentuale di raccolta differenziata del 65% e la produzione pro-capite di rifiuto secco avviato a smaltimento (massimo 75 kg all’anno per ogni abitante). Ciò ha determinato che l’importante riconoscimento sia passato da 113 comuni […]

Risposta Green Link parla chiaro: 30mila euro per pulire le strade durante “Libri nel Borgo Antico” e “Calici nel Borgo Antico”

«La risposta di green link è precisa. Quindi i 30 mila euro stanziati in aggiunta al canone per il centro storico sono serviti per pagare il periodo di Libri nel Borgo Antico e quello di Calici nel Borgo Antico. Il resto dell’anno il centro storico può rimanere una pattumiera? Non diamo completamente la colpa ai […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: