Libri nel Borgo Antico è anche “Libri nel Borgo dei Piccoli” e visite guidate gratuite

23 Agosto 2017 0 Di ladiretta1993

Libri nel Borgo Antico è una grande rete culturale, che ogni anno si colora di scambi, relazioni, fruttuose collaborazioni con volontari, associazioni, realtà impegnate nella promozione del territorio e nella costruzione di una grande memoria collettiva.

Tante, anche quest’anno, le collaborazioni che l’associazione Borgo Antico ha stretto con l’obiettivo di valorizzare l’intero centro storico con tutte le sue potenzialità: grazie alla partnership con la Pro Loco di Bisceglie, la rassegna Libri nel Borgo Antico promuoverà gratuitamente visite guidate nel borgo medievale.

Pensate come momento di formazione e arricchimento culturale per gli oltre 300 giovani volontari che guideranno ospiti e visitatori nei tre giorni della rassegna, le visite guidate sono anche aperte ai curiosi e a coloro che intendono conoscere meglio sui beni millenari che il centro storico di Bisceglie gelosamente custodisce.

Fino al 24 agosto sarà possibile partecipare alle escursioni condotte da guide Pro Loco, sia durante la mattinata, dalle 9:30 alle 12:30, sia in orario pomeridiano, dalle 18:30 alle 20:00, con partenza dalla sede della Pro Loco UNPLI Bisceglie, presso il chiostro di Santa Croce in via Frisari. Nella tre giorni dell’evento, dal 25 al 27 agosto, sarà possibile partecipare alle visite guidate in orario pomeridiano, dalle 18:30 alle 20:00, con appuntamenti preso il Teatro Garibaldi.

Sempre all’insegna della collaborazione e delle belle sinergie, ZonaEffe – ente gestore del castello e del Centro di Educazione Ambientale di Bisceglie, libreria Abbraccio alla Vita e altri partner coordineranno l’iniziativa “Libri nel borgo dei piccoli”, spazio animato per i più piccoli nel castello svevo – angioino di Bisceglie. Dalle 18:00 alle 20:00 di ciascuna delle tre giornate, tutte le sale del castello (sala della bifora, sala multimediale, atrio del castello e terrazzo del castello) saranno aperte a bambini e famiglie per accogliere lettori, aspiranti lettori, mamme, papà e figli.

Il calendario è ricco per ciascuna delle tre giornate. Tre gli appuntamenti in programma venerdì 25 agosto: alle 18:00, in terrazza, la tavola rotonda “Nati per leggere Andria si presenta alla città” con Paola Tondolo, Viviana Paolo, Silvana Campanile, Lella Agresti e Tonia del Mastro; alle 19:00 nella Sala della Bifora le letture ad alta voce a cura di NPL Andria per bimbi da 0 a 6 ani “Storie piccole nel borgo antico” e, a seguire, “Lost and found”, lettura animata in inglese a cura della libreria Abbraccio alla Vita.

Sabato 26, dalle 18:30 alle 20:30, nel piccolo sagrato della chiesa del castello le letture si faranno condivise: i bambini potranno raggiungere il castello solo facendo “coppia” con un adulto. Necessaria la prenotazione.

Domenica 27 dalle 18:00 alle 20:00, la terrazza del castello si animerà di “Letture piccolissime”, letture dedicate alla primissima infanzia (per bambini fino a due anni). Necessaria la prenotazione. Alle 19:00 il piccolo Vito De Ceglia presenterà la sua opera prima: “Il regno della famiglia zucchina”. All’incontro, moderato da Massimo Valente, prenderà parte anche il pedagogista Leonardo Povia. Lettura a cura di Giovanni Visentino.

Per tutta la durata di Libri nel borgo dei piccoli, saranno a disposizione dei bimbi, dalle 18:00 alle 20:00 la “Libroteca del Mare” (spazio lettura di albi illustrati dedicati al mare), la “Biblioteca vivente” del Castello di Bisceglie (videotestimonianze di vita e ricordi sul castello a cura di nonni volontari) e l’ “Area di sosta per aspiranti lettori” (spazio in cui chiunque potrà lasciare un segno, un disegno o essere protagonista di una performance di face paintig).

Tutte le attività sono ad accesso libero.