Cantiere Puglia “Noi ripartiano” anche a Bisceglie, con valori identitari di centrodestra

Cantiere Puglia “NOI ripartiamo” un contenitore che unisce persone della società civile e della
politica, intorno ad un progetto di governo civico che sia portatore dei valori identitari di centro destra.


Intorno a questo progetto chiunque abbia a cuore le sorti della città e dell’Italia potrà trovare,
una cinta protettiva formata da gente a cui sta a cuore il progresso, ma non intende barattarlo con i
valori con cui ed a cui i nostri genitori ci hanno educati.


Al fine di valorizzare e ampliare l’azione di Cantiere Puglia “NOI ripartiamo” sul territorio
regionale, all’Amico Genesio Piccolo è stato affido l’incarico di responsabile provinciale BAT
Ricordiamo che Cantiere Puglia “NOI ripartiamo” è gia presente in molti comuni pugliesi ed
in particolare modo nella Provincia BAT con realtà affermate come Bisceglie, Trani, Barletta e
imminente anche a Andria.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

De Toma: “Più sostegno a favore degli studenti universitari fuori sede”

Il consigliere regionale dei giovani Alberto De Toma con il sostegno dell’associazione universitaria “Studenti Indipendenti”, scrivono al Presidente della Regione Michele Emiliano affinché la regione adotti quanto prima l’innalzamento del limite di reddito per l’utilizzo di fondi regionali, attualmente fissato a 20.000,00€ dall’art 1 comma 526 della legge 30 dicembre 2020, n. 178, a 23.000,00€ […]

Scuola, Regione Puglia verso l’istituzione di operatori sanitari per emergenza

Per ora è una bozza di delibera che, se approvata, potrebbe portare nelle scuole pugliesi due novità importanti per consentire il rientro in classe di studenti e docenti in totale sicurezza. Come anticipato nei giorni scorsi dall’assessore regionale alla Sanità Pier Luigi Lopalco, la Regione è al lavoro sull’istituzione del team di operatori sanitari scolastici […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: